STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 4 giugno 2018

Mondo del Turf. Royal Youmzain favorito del Derby tedesco, Iquitos sigla al rientro. Giappone, Hong Kong e..Spagna

In questo post facciamo il punto della situazione su cosa è successo nel mondo, a parte la Francia di cui abbiamo parlato nel post precedente disponibile cliccando QUI.

  • In Germania si correva a Baden Baden ed in particolare 2 prove di Gruppo, con la disputa del Ittlingen Derby Trial - Fruhjahrs-Preis G3 per tre anni dominato da Royal Youmzain (Youmzain) per i colori di Jader Abdullah, con un cavallo che lo scorso anno ha vinto il Gran Criterium G2 in Italia ed è fortemente candidato alla vittoria del Derby tedesco fra qualche settimana. Netta la superiorità su Theo (Manduro) e Guiri (Motivator). Royal Youmzain, nella foto, è imbattuto nella stagione.
Nel Grosser Preis der Badischen Wirtschaft G2 sui 2600 metri vittoria andata a Iquitos (Adlerflug) che ha ribaltato il riferimento con Guignol (Cape Cross) della scorsa stagione, con al secondo posto Walsingham (Campanologist). Per Iquitos, 6 anni, era la prima corsa della stagione al rientro dalla Japan Cup G1 quando aveva in sella il compianto Daniele Porcu. Un pò di lui soffiava nelle vele di Iquitos.
A proposito di Germania non possiamo non citare una pillola di allevamento. Sabato a Doncaster ha vinto a grossa quota tale Must See The Doc, primo vincitore in assoluto per il campione tedesco Sea The Moon (Sea The Stars), che ha una prima stagione di monta con 105 2 anni e funziona al Lanwades Stud in Inghilterra. Must, allenato da Iain Jardine, ha colpito a 40/1 nella seconda uscita in carriera battendo Fox Champion (Kodiac), acquistato dalla King Power Racing Co Ltd di Vichai Srivaddhanaprabha, boss del Leicester, per £420,000.
GIAPPONE - Ieri a Tokyo 2 vittorie per Mirco Demuro (arrivato a quota 66 nel 2018) ed un terzo posto con Suave Richard (Heart's Cry) nello Yasuda Kinen G1 vinto da Mozu Ascot (Frankel) per Yoshito Yahagi e CP Lemaire in sella, in testa al campionato fantini nipponico.
HONG KONG - Ieri a Sha Tin altro piazzamento in pattern per Beauty Only (ex Gentleman Only), secondo nel The Lion Rock Trophy (Group 3 Handicap) da £161,000 al primo, in una corsa vinta dal compagno The Golden Age (My Risk).
SPAGNA - Sonny Boy, allenato da Michela Augelli e montato da Salvatore Sulas, quindi con il training anche di Max Tellini, è arrivato 6° a Madrid nel GP Villapadierna, il Derby spagnolo, vinto dal favorito Don Sancho.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui