STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 15 giugno 2018

Valori: Longines World’s Best Racehorse Rankings, Justify è quarto a 124. Winx sempre la capolista a 130!

A distanza di qualche giorno dalla vittoria nelle Belmont Stakes G1 che hanno regalato a Justify la triple crown, sono usciti anche i valori prodotti dal Longines World’s Best Racehorse Rankings, secondo il quale nulla è mutato rispetto allo standard precedente. Justify (Scat Daddy) è sempre quarto in Classifica con un rating di 124. I tre anni, da questo punto di vista, partono sempre un filo indietro nelle gerarchie. 
Infatti la leader è ancora la campionessa australiana Winx (Street Cry) con un valore di 130, tornata nei giorni scorsi nelle scuderie di Chriss Waller ed in procinto di riprendere la cavalcata nella primavera australiana che la porterà a tentare il quarto Cox Plate G1 passando per le..Winx Stakes G1 del 18 Agosto, mentre al secondo posto c'è il campione americano Gun Runner (Candy Ride) che ha concluso la carriera magnificamente a Gulfstream Park nella Pegasus World Cup G1. Gun Runner, entrato in razza, vanta un 129 di rating davanti a Cracksman (Frankel), rientrato vincendo, seppure faticando, nella Coronation Cup G1 di Epsom, con un valore di 124. A 124 come detto c'è Justify a pari merito con West Coast (Flatter), secondo sia di Gun Runner che di Thunder Snow nella Dubai World Cup.
A quota 123 ci sono 4 cavalli. L'europeo Thunder Snow (Helmet), vincitore della DWC, poi Benbatl (Dubawi), cresciutissimo a Meydan, e poi gli australiani Happy Clapper (Teofilo) e Trapeze Artist (Snitzel). Decimi, a quota 122, ci sono Harry Angel (Dark Angel) e Hawkbill (Kitten's Joy) con Mendelssohn (Scat Daddy) fanalino di coda, ma dei primi 10 del mondo. Tra gli altri l'eroe del Derby di Epsom Masar (New Approach) è 13° con lo sprinter Redkirk Warrior (Notnowcato), Saxon Warrior (Deep Impact) ed il giapponese Suave Richard (Deep Impact).
Quanto ai fantini, il migliore del mondo per titoli vinti e punti acquisiti nelle varie prove, ci sono Hugh Bowman a quota 50, poi Zac Purton a 48, con Ryan Moore terzo a 42 e William Buick a quota 40. Frankie Dettori è quinto con 30 punti, a pari merito con Craig Williams, Blake Aaron Shinn e Joao Moreira.  La prossima edizione dei rankings ci sarà il 12 Luglio. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui