STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 8 giugno 2018

Milano: Tutto pronto per le Oaks d'Italia! Saranno in 12 al via, favorita Flower Party. Frankie Dettori su Sladina.

Sono stati appena resi noti i partenti ufficiali della domenica di San Siro, in programma il 10 Giugno. Saranno 7 le corse in programma con il clou nelle Oaks d'Italia G2 sui 2200 metri della pista grande per femmine di 3 anni. La corsa si disputerà alle 18,35 e sarà la sesta corsa del convegno. Il dress code sarà rigorosamente in rosa.
OAKS D'ITALIA: Saranno in 12 al via, tutto confermato come nelle previsioni con 6 cavalle provenienti dallo yard di Cenaia per il team Botti. In particolare Flower Party (Duke Of Marmalade), terza nel Derby G2, che sembra la cavalla superiore se avrà assorbito lo sforzo contro i maschi. La cavalla della Effevi, che avrà in appoggio anche Lorenda (Lope De Vega), avrà in sella Dario Vargiu ed ha pescato il 7 di steccato. Act Of War (Mujahid), vincitrice di Regina Elena, avrà a bordo Antonio Fresu e partirà con il 10.
Tra le altre anche la emergente Sladina (Nathaniel), portacolori della Rencati, che ha vinto lo scorso anno con Folega, che avrà in sella Frankie Dettori. In ballo ci saranno pure altre da non sottovalutare come Key Master (Mastercraftsman) per Raffaele Biondi e Lapulced'acqua (Epaulette) per la società di allenamento Il Cavallo In Testa, senza dimenticare le altre dai contorni più sfumati ma comunque in grado di subentrare in un discorso di sorprese, dato che siamo a fine stagione.
Dalla Germania scenderanno in 3:
Abiona (Jukebox Jury), cavalla ancora maiden di proprietà della Stall Salzburg, arrivata terza a quattro lunghezze da Sladina (Nathaniel) nel Premio Mario Incisa Della Rocchetta del 19 Maggio scorso. Si tratta di una cavalla progressiva, iscritta anche alle 160. Henkel-Preis der Diana - German Oaks G1 del 5 Agosto a Düsseldorf, ad una quota di 50/1. SCHEDA QUI.
La seconda in arrivo è Sand Zabeel (Poet's Voice), allenata da Andreas Wohler e di proprietà di Jader Abdullah, vincitrice della sua maiden ad Hannover in Ottobre, rientrata senza piazzarsi ad Hoppegarten e poi vincitrice, sempre nello stesso impianto, il 20 Maggio scorso nel Preis der New York Racing Association. Non è iscritta alle Oaks tedesche, ma ha già 2 corse in stagione e sembra molto pronta. SCHEDA QUI. Avrà in sella Edu Pedroza.
L'altra tedesca è Wonder of Lips (Champs Elysees), proprietà Gestüt Ravensberg, allenata da Andreas Suborics, ancora maiden in 2 uscite, che ha debuttato in questa stagione ottenendo un piazzamento al debutto, ma comunque iscritta alle Oaks tedesche, sempre a 50/1. SCHEDA QUI. Sarà montata da Fabio Branca.
Insomma, per ora non hanno mai mangiato nessuno quelle sinora descritte, ma le tedesche sono cavalle totalmente in progresso e utilizzano le Oaks italiane come trampolino di lancio. L'ALBO D'ORO DELLE OAKS D'ITALIA CLICCANDO QUI.
LE ALTRE 6 CORSE: Il resto del convegno si svilupperà con l'apertura della Coppa D'Oro Lr sui 3000 metri con 7 cavalli al via tra cui Chasedown (Nathaniel) favorito contro Touch Of Genius (Galileo) per conto di Vana in trasferta. La seconda corsa sarà il Premio Ambrosiano G3 con 5 cavalli al via tra cui Together Again (Pivotal), Dirk (Mujahid) e Presley (Gladiatorus) contro Father Frost (Rip Van Winkle) e Wai Key Star (Soldier Hollow). La terza corsa sarà il XC Royal Mares Tattersalls sul miglio in pista grande con 8 cavalle al via tra cui Sweet Gentle Kiss (Henrythenavigator), sempre seconda nella stagione, contro Musa D'Oriente (Nayef) e non solo. Tre anche le straniere al via. Anche la quarta corsa avrà due straniere, nel Paolo Mezzanotte Lr sui 2200 metri, contro 4 italiane. Nel Premio Carlo Vittadini G3 sul miglio si rivede all'opera il giovane Wait Forever (Camelot), vincitore del Parioli, contro i soliti vecchioni del miglio.
I CAMPI PARTENTI DELLE CORSE DI DOMENICA A MILANO CLICCANDO QUI. NB: L'ordine delle corse è quello descritto sopra.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui