STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 14 giugno 2018

Inghilterra: Sea Of Class si ripete con stile a Newbury in Listed. Allevata dalla Razza del Velino, tenterà in G1

A Newbury è andata in scena un bel po di italianità che vince grazie all'affermazione netta e decisa di Sea Of Class (Sea The Stars e Holy Moon), allevata dalla Razza del Velino, di proprietà della famiglia Tsui ed allenata da Willy Haggas, che ha surclassato le pari età nelle Johnnie Lewis Memorial British EBF Stakes (Registered as The Abingdon) (Listed Race) (Fillies) sui 2000 metri, replicando al successo di 3 settimane fa proprio a Newbury in una listed similare finendo sempre con uno scatto imperioso. 
Insomma, serviva una conferma di quella affermazione e la conferma è arrivata, con Willy Haggas che si è detto soddisfattissimo della prestazione della figlia di Sea The Stars (Cape Cross) che aveva saltato appositamente le Oaks che per stessa ammissione del suo trainer sarebbero arrivate troppo presto. Invece, così facendo, passo dopo passo sta venendo gradualmente avanti di condizione e di "mental strenght". Sea Of Class, dopo aver seguito le orme delle altre a metà gruppo con James Doyle in sella, sfruttando l'andatura non esagerata di Dramatic Queen (Kitten's Joy), ha allungato decisa vincendo per 2 lunghezze e mezzo nei confronti di Mrs Sippy (Blame) e Princess Yaiza (Casamento), proponendosi ora come prospetto Classico per la seconda parte di stagione. Gli obiettivi sono ora le Darley Irish Oaks, le Juddmonte Pretty Polly Stakes o le Qatar Nassau Stakes. Questa corsa, che una volta si chiamava The Abingdon Stakes, in passato ha lanciato cavalle come Great Heavens, che vinse le Irish Oaks, e poi Speedy Boarding successiva vincitrice di 2 G1. 
Ricordiamo come Sea Of Class sia una figlia di STS e della fattrice italiana Holy Moon (Hernando) che ha dato solo vincitori. In particolare Holy Ballet (Shamardal), Wordless (Rock Of Gibraltar) e poi le più famose Cherry Collect (Oratorio), Final Score (Dylan Thomas), Charity Line (Manduro) e Back on Board (Nathaniel), dunque almeno 6 prodotti sono Stakes Winners. 
Presentata alle Tattersalls December Yearling Sale 2016 dall'Old Buckenham Stud della famiglia Bezzera (con base in Inghilterra), fu acquistata per £170,000 da McKeever Bloodstock che agiva per conto della Sunderland Holding, della famiglia Tsui appunto, in una operazione foal sharing.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui