Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

lunedì, agosto 12, 2019

Allevamento: Addio al campione King Kamehameha e al talentuoso Pedro The Great, fratello di Footstepsinthesand

Da registrare due scomparse premature in tema di stalloni. La più pesante riguarda il giapponese King Kamehameha (Kingmambo) che, a pochi giorni dall'altra leggenda Deep Impact, è deceduto all'età di 18 anni in seguito a dei problemi che gli avevano anche condizionato la stagione di monta 2019. 
Il figlio di Kingmambo è stato sempre il rivale dichiarato di "impacto" in razza, ma la sua luce è stata troppo spesso offuscata dalla leadership dello stesso Deep. Nonostante ciò, in razza ha prodotto alla grandissima. Acquistato da Katsumi Yoshida per $650,000 in utero di sua mamma Manfath (Last Tycoon) in America, ha vinto 7 delle 8 corse disputate fallendo solo il rientro a 3 anni nel Keisei Hai G3. Ha vinto di 5 na NHK Mile Cup G1 e poi il Tokyo Yushun G1 a tempo di record nei confronti di Heart's Cry. Fermato solo per un problema al tendine, è ben presto diventato leading first crop sire nel 2008, salendo al top degli stalloni giapponesi nel 2010 e guadagnando il primo titolo assoluto nel 2011.
Nel 2012 è stato usurpato da Deep Impact, e da li la scalata del suo rivale dichiarato senza mai far mancare un apporto di qualità. Tra i suoi figli migliori la femmina Apapane e Let’s Go Donki, tra i maschi i campioni Duramente e Rey De Oro. Il migliore però è stato Lord Kanaloa, 6 volte vincitore di G1, diventato anche lui champion first season sire nel 2017, suo erede designato, con miglior rappresentante nella campionessa Almond Eye. In generale ha prodotto 55 vincitori di Gruppo che hanno spaziato in varie categorie, dagli sprinters agli stayers.

In Francia da registrare la scomparsa del giovane Pedro The Great (Henrythenavigator) all'età di 9 anni. Campione a 2 anni con la vittoria nelle Phoenix Stakes G1, ha cominciato in razza in Inghilterra dal 2014 e con una piccola produzione ha dato sempre bei risultati. Trasferito in Francia, era disponibile a €10,000 nel 2019. Si trattava di un fratellastro di Footstepsinthesand (Giant’s Causeway). Come lascito, Happy Bere ha vinto domenica una Listed a Deauville per i 2 anni. Bella eredità...

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata