Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, agosto 17, 2019

Europa: Domenica a Deauville una delle più belle edizioni del Darley Prix Morny G1

Il fine settimana europeo è pregno, anche se tutti aspettano in maniera spasmodica l'inizio dell'Ebor Festival che si preannuncia stellare con le presenze di Enable, di Crystal Ocean e di Battaash. Insomma, un trio in grado di onorare al meglio il Festival sponsorizzato da Juddmonte. 
Sabato sono in programma alcune prove di Gruppo in Francia come Shadwell Prix du Calvados (Group 2) (2yo Fillies) (Straight Course), Shadwell Prix Daphnis (Group 3) (3yo) (Round Course), Shadwell Prix de la Nonette (Group 2) (3yo Fillies) (Round Course) (Turf) (3yo) 1m2f SKY, Criterium du Fonds Europeen de l'Elevage (Listed Race) (2yo) (Round Course) (Turf) (2yo). 
In Inghilterra a Newbury l'edizione 2019 delle Unibet Hungerford Stakes G2. Ma i veri clou saranno a Deauville domenica 18 Agosto. 
La corsa più bella è certamente il Darley Prix Morny G1 sui 1200 metri, con 6 cavalli al via. Ma soprattutto un grandissimo incrocio di forme da verificare. Torna in pista il vincitore delle Coventry Stakes G2 Arizona (No Nay Never), dopo aver saltato le Phoenix Stakes G1, ed avrà contro Raffle Prize (Slade Power) con Frankie Dettori, vincitrice delle Queen Mary G2 e delle Duchess Of Cambridge G2 a Newmarket, e A'Ali (Society Rock), vincitore al Royal Ascot anche lui nelle Norfolk Stakes G2 e poi dominatore anche nel Prix Robert Papin G2. Interessante anche la scelta di Dettori, che ha preferito il Mark Johnston. 
Degli altri provenienti da altri riferimenti da menzionare Golden Horde (Lethal Force), vincitore delle Richmond G2 a Goodwood ma con linee da Royal Ascot ancora, e poi Devil (Siyouni) che ne ha corsa una e l'ha vinta, ma soprattutto Earthlight (Shamardal), imbattuto in 3 uscite per Andre Fabre, impressionante nel Prix de Cabourg G3, che tenta il salto in alto. Bellissima corsa. IL CAMPO PARTENTI COMPLETO QUI.
A margine, ma neanche tanto, il Prix Jean Romanet G1 nel quale sono in 9 al via capeggiate dalla fresca vincitrice di G1 contro i maschi Coronet (Dubawi), con in sella Frankie Dettori. IL CAMPO PARTENTI QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata