Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, dicembre 28, 2019

Giappone: Contrail domina le Hopeful Stakes G1, nuovo astro nascente del Sol Levante! Terzo un figlio di Cherry Collect

Segnatevi questo nome. Lui si chiama Contrail (Deep Impact), ha 2 anni, e nella mattinata di sabato a Nakayama ha vinto le Hopeful Stakes G1 sulla distanza dei 2000 metri, una corsa giovane ma che negli ultimi anni ha lanciato in anteprima dei candidati ad essere dei campioni classici. 
Si tratta di un vero "championship" per i giovanissimi che hanno ambizioni altissime, e fanno da finale dopo le Asahi Hai Futurity Stakes e l'Hanshin Juvenile Fillies, divise per sesso e sul miglio. 
Come detto Contrail ha completato la missione da "animale" superiore, in maniera rampante e vincendo da favorito l'evento strappando un pass per tutti gli obiettivi del 2020 da favorito. Montato da Yuichi Fukunaga, è un cavallo allenato da Yoshito Yahagi (lo stesso di Lys Gracieux) per i colori di Shinji Maeda, che lo ha anche allevato.
Il figlio di Deep Impact (Sunday Silence) ha anticipato lo sforzo all'ingresso in retta e sulla breve dirittura di Nakayama ha preso il tempo a Weltreisende (Dream Journey) con Oisin Murphy, ed al terzo posto una nostra conoscenza che si chiama Wakea (Heart's Cry), ma prodotto della fattrice italiana Cherry Collect (Oratorio), precedentemente imbattuto in 2 uscite, e finito fortissimo all'epilogo dando l'appuntamento a ippodromi con raggio e dirittura più lunghi. IL RISULTATO COMPLETO QUI.
Contrail ha debuttato in Settembre vincendo sui 1800 metri e replicando con stile e 5 lunghezze di margine nelle Tokyo Sports Hai Nisai Stakes G3 piazzando un tempo record. Qualcuno ha già parlato di candidatura all'Arc de Triomphe 2020, ma è ovviamente una suggestione un pò acerba ma soprattutto una ossessione nipponica per la loro corsa tabu.
Si tratta di un prodotto della fattrice Rhodochrosite (Unbridled's Song) che fu acquistata da Shinji Maeda in America per $385K a Keeneland, e diventata fattrice di pregio in qualità a sua volta di figlia della campionessa americana Folklore (Tiznow), divenuta Eclipse Champion Two Year Old Filly, nel 2005 dopo la vittoria nel Juvenile.
Nella giornata da segnalare una bella vittoria per Mirco Demuro in sella a Waseda Warrior (Majestic Warrior) a 23/1. Mirco sta montando poco a causa di cattive relazioni nel periodo con il suo agente principale. Seguiranno aggiornamenti in merito...
Ah da segnalare che a Nakayama erano presenti 42,062 anime, il tot ha comunicato un movimento sulla corsa di ¥14,278,167,700 ($190 milioni).

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata