Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, dicembre 27, 2019

Sudamerica: Quattro stalloni uccisi in Peru da criminali senza scrupoli! Erano residenti all'Haras Barlovento

Una brutta notizia arriva dal Sudamerica, laddove il valore per la vita è da sempre stato più basso del mondo occidentale, figuriamoci quando si tratta di cavalli.
Quattro stalloni presso l'Haras Barlovento in Canete, Peru sono stati uccisi a colpi di pistola da degli ignoti che sono entrati apparentemente nella proprietà con scopo di rappresaglia, chissà per quale sgarbo. Almeno questo indicano le cronache locali. A farne le spese sono stati i campioni The Lieutenant (Street Sense), Cyrus Alexander (Medaglia d'Oro), Timely Advice (A.P. Indy) e Kung Fu Mambo (Giant's Causeway). 
The Lieutenant, fratellastro del triple crown winner Justify (Scat Daddy), era atteso ad un ritorno nell'emisfero nord del mondo nella sua farm New York. Cyrus Alexander e Kung Fu Mambo erano invece considerati i migliori cavalli del Peru con la vittoria nel Derby Nacional G1.
Insomma, una notizia scioccante per tutto il mondo con il pensiero dei responsabili dello stud che è stato affidato ad Instagram. Tanto che la bloodstock agent Marette Farrell, una stretta collaboratrice del proprietario di Haras Barlovento Boris Schwartzman, ha affermato che l'attività potrebbe cessare qui dopo 7 decadi.
Schwartzman ha pubblicato un comunicato su Instagram la vigilia di Natale, fornendo ulteriori dettagli sul raid e riportando la sua comprensibile disillusione per l'allevamento ed i piani per liquidare il business. Qui sotto rendiamo noti i post sui social nel quale si racconta la versione dei fatti.
Il messaggio emotivamente carico, originariamente scritto in spagnolo, recitava: "A seguito di diverse versioni di eventi che persone senza alcuna conoscenza hanno scritto sui social media, che ha portato molti altri a commentare, comunicheremo quanto segue. Haras Barlovento sta per compiere 68 anni. Siamo il più vecchio Haras del Perù e uno dei più tradizionali del paese. La nostra passione per il purosangue e l'amore per i cavalli ci ha portato a fare grandi investimenti in stalloni e fattrici, tra cui cinque stalloni da shuttle dal Kentucky e New York. Sabato, otto persone sono entrate nel nostro stud, superando i nostri dipendenti e le guardie di sicurezza con il solo scopo di inseguire i cavalli. La casa degli stalloni di Barlovento è spaziosa, il che ha facilitato le attività senza scrupoli che i criminali hanno intrapreso per 11 ore. L'alloggiamento dello stallone si trova vicino alla strada più larga della scuderia, in quanto è facilmente accessibile nel caso in cui uno degli stalloni dovesse essere trasferito alla clinica veterinaria. Il camion degli aggressori era parcheggiato lì in modo che la carne potesse essere caricata
per essere venduta al mercato. Questi animali favolosi e indifesi sono stati uccisi da persone ignoranti, malvagie e senza scrupoli. Non solo i criminali li hanno uccisi, hanno anche ucciso le nostre illusioni, la motivazione e la passione; hanno preso i nostri sogni. A un solo colpo hanno distrutto l'hobby che abbiamo perseguito per sette decenni."
Il post ha continuato dicendo che ora avrebbe venduto le sue tre generazioni rimaste di cavalli e che avrebbe chiuso le porte dello Stud: "La nostra speranza è che i campioni emergano dalle prime produzioni, in modo che Barlovento possa partire come dovrebbe: con stile".
Un altro post di Instagram il giorno di Natale ha elencato alcuni dei padri delle fattrici che saranno in vendita nel prossimo anno: "Harlan's Holiday, Giant's Causeway, Smart Strike, Candy Ride , Unbridled, Johannesburg, Kitten's Joy , Malibu Moon  (two), Exchange Rate (two), Quiet American, Freud  (three), Broken Vow , Vindication, Dynaformer, Violence  (two), Mineshaft, Lookin At Lucky, Stormy Atlantic, Forest Wildcat, Sky Mesa, Pure Prize, Grand Slam"
La dispersione porterà a termine una gloriosa storia per Barlovento, fondata agli inizi degli anni '50 dal costruttore navale Augusto Maggiolo Cavenecia, che presiedette anche le associazioni dei proprietari e degli allevatori del Perù e fu direttore del Jockey Club del paese.
"Allevare cavalli era la loro passione, non i loro affari", ha dichiarato Becky Thomas di Sequel Stallions, la casa di The Lieutenant nell'emisfero settentrionale, a proposito degli attuali custodi di Barlovento nel rapporto di BloodHorse. "Le persone che gestiscono questa fattoria sono meravigliose. Hanno fatto tutto bene e avevano adottato tutte le precauzioni del caso"




Visualizza questo post su Instagram

A raiz de muchas versiones que gente sin ningún conocimiento escribe en redes sociales, que lleva a tantas otras a opinar, pasamos a comunicar lo siguiente: El Stud y Haras Barlovento está próximo a cumplir 68 años. Somos el haras mas antiguo del Peru y uno de los de mas tradicion de nuestro país. Nuestra pasion por el Purasangre y amor por los caballos nos llevó a hacer grandes inversiones en padrillos y yeguas madres dentro de los cuales se incluyen 5 shuttles de padrillos que trajimos de Kentucky y Nueva York.El dia sábado entraron 8 personas a nuestro haras reduciendo a empleados y vigilante con la unica finalidad de camalear caballos. Las padrilleras de Barlovento son amplias y completamente cerradas lo q facilitó la inescrupulosa labor que hicieron estos criminales durante 11 horas. Las padrilleras estan ubicadas al lado de la pista mas amplia del haras para ser de facil acceso en caso hubiera que trasladar a uno de los padrillos a la clínica veterinaria. Es alli donde se estacionó el camion de los malhechores para cargar lo que se llevaron para comercializar en los mercados. Durante nuestra historia, hemos sido portadas por nuestros truinfos e inversiones. Hoy, lamentablemente aparecemos por otros motivos tan dolorosos. Los mejores años del haras estaban por venir. Este 2020 debutaran los hijos del campeón Kung Fu Mambo (Giant’s Causeway) ganador del Derby Nacional y Ortiz ambos G1 por 14 cuerpos y en su única presentación en Santa Anita venció a ganadores de grupo sin exigencia alguna. En el 2021 debutarán los hijos del que era nuestra gran esperanza, Cyrus Alexander( Medaglia d’Oro). Ganador de grupo, hermano de un ganador del Kentucky Derby y que le costo a Stonestreet y socios $1’700,000. Nunca vino al Peru un padrillo igual. Y finalmente en el 2023 debutaran los hijos de The Lieutenant, ganador de grupo y hermano de Justify cuyos primeros hijos aun estan en vientre en EEUU. Esos lujosos e indefensos animales fueron asesinados por gente ignorante, malvada e inescrupulosa. No sólo los mataron a ellos, mataron nuestra ilusión, motivación ,pasion ...se llevaron nuestros sueños.De un “ plumazo” terminaron esta aficion que hemos tenido por casi 7 décadas.
Un post condiviso da Haras Barlovento (@haras_barlovento) in data:

1 commento:

  1. la delinquenza uccide il latino america, ma a livello di qualità investimenti passione sono ai livelli dei migliori paesi..ormai in sud america si usano stalloni di prima americani, cavalli da 100 mila dollari la monta non più seconde e terze linee.ricordo solo alcuni stalloni usati in sud america Orpen che è ormai una leggenda secondo solo al grande Southern Halo, Giant's Causewey miglior riproduttore da Storm cat, California Chrome (us 40 mila dollari tasso) ora Mastercrafman solo per citarne alcuni...

    RispondiElimina

Commenta qui

Ricerca personalizzata