Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

domenica, aprile 05, 2020

Giappone: Mirco Demuro trionfa nell'Osaka Hai con Lucky Lilac! Doppietta per MircoSan

Nella foto, Mirco Demuro che filtra all'interno e vince l'Osaka Hai da $4,3M.
Questione di feelings, e non solo. Domenica mattina, in Italia, ci siamo risvegliati con una bellissima notizia che riguarda Mirco Demuro, riuscito a vincere le Osaka Hai G1 di Hanshin sui 2000 metri con in palio ¥260,220,000 (equivalente di $4,3 milioni di dotazione) in sella ad una cavalla buonissima come Lucky Lilac (Orfevre), tornata a vincere dopo un rientro incoraggiante a Nakayama il primo Marzo, in seguito ad una stagione abbastanza lunga che si era conclusa con secondo posto a Sha Tin nell'Hong Kong Vase G1.
La cavalla allenata da Mikio Matsunaga per i colori della Sunday Racing Co Ltd, è una figlia del campione nipponico Orfevre (Stay Gold) che Mirco ha interpretato in punta di redini, seguendo il gruppo dietro ai primi, vicino alla testa, ma arroccato allo steccato. Ha anche rischiato un pò, ma a 200 metri dal palo si è aperto un varco come una casa e lui lo ha infilato per emergere netto nei confronti di Chrono Genesis (Bago) con Yuichi Kitamura e Danon Kingly (Deep Impact) con Norihiro Yokoyama, beffati di una incollatura. 
Il rientro dalla tv giapponese
Per Mirco era la vittoria numero 25 in stagione, dopo la doppietta di giornata ad Hanshin e l'affermazione di Nakayama nella giornata di sabato. Se non abbiamo contato male le sue statistiche, fanno 51 vittorie a livello di G1, di cui 36 Graded 1 e 15 Gruppi 1 europei. Un mostro. In generale 167 corse di Gruppo vinte in carriera, tra le 100 graded e 67 Gruppi in Europa.
Da sottolineare un altro aspetto, che riguarda le scommesse. Solo sulla corsa sono stati scommessi ¥12,012,697,800 ($185 milioni).
Le parole di Mikio Matsunaga, trainer, dopo la corsa: “Dopo essere tornata dall'estero, ha riacquistato le sue condizione e messo su 11 kg. Nella sua ultima corsa ha corso abbastanza bene e sicuramente migliorerà per questo. Ha fatto un buon allenamento e non sono preoccupato per nulla. È una cavalla che ha avuto successo dopo tutto. I 2000 metri di Hanshin non erano assolutamente un problema ed è abbastanza forte che ero sicuro potesse correre bene contro i cavalli maschi. Mirco Demuro l'aveva montata solo una volta, ma aveva ottimo feeling con lei.
Lucky Lilacè una cavalla di 5 anni con 14 corse disputate in carriera: A 2 anni ha vinto l'Hanshin Juvenile Fillies G1, a 3 anni si è piazzata nelle 1000 Ghinee nipponiche e a 4 anni ha vinto le Queen Elizabeth II Cup G1. A 5 anni il suo terzo sigillo al massimo livello. LO SCORE COMPLETO CLICCANDO QUI.





Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata