Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

lunedì, aprile 06, 2020

Hong Kong: Licenziato Grant van Niekerk, con effetto immediato! Il 28enne era ingaggiato ad Happy Valley, sostituito

Nella foto il jockey sudafricano Van Niekerk, depennato da Hong Kong.
Il jockey Grant van Niekerk è stato licenziato dal Jockey Club di Hong Kong con effetto immediato. 
Il fantino sudafricano, 28 anni, che era quinto nel campionato dei fantini, lunedì è stato "delicenziato" dal comitato delle licenze a causa di una "questione relativa a nessun riferimento specifico, che non riguarda alcuna corsa o questioni relative all'integrità".
Van Niekerk si era goduto una stagione formidabile, con 37 vittorie e 84 piazzamenti da 350 corse per poco più di $ 56 milioni di HK in premi in denaro dopo aver collezionato 31 vittorie nella sua prima campagna di Hong Kong nel 2018-19.
Il suo licenziamento arriva in un momento in cui i ranghi dell'ippica di Hong Kong sono già sottili e entrare in nuovi fantini è difficile a causa delle restrizioni di quarantena in atto in tutto il mondo per combattere la pandemia di Covid-19.
Van Niekerk è stato ingaggiato per sei corse a Happy Valley mercoledì sera, ma ora tutti hanno sostituzioni.
Nel frattempo, il Jockey Club ha anche annunciato che l'apprendista Jerry Chau Chun-lok si unirà ai ranghi non appena avrà terminato il suo periodo obbligatorio di autoisolamento dopo essere tornato ad Hong Kong dall'Australia nei scorsi giorni.
Chau sostituisce infatti Gary Lo King-yeung, che è stato licenziato dal Jockey Club meno di due settimane fa a causa di "una questione relativa al lavoro in sospeso". Lo non aveva ancora partecipato a una gara di Hong Kong.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata