STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 27 luglio 2015

#Giappone: Mirco #Demuro 100° vittoria in Pattern, ed altra tripletta a Chukyo. Raggiunta quota 50 vittorie stagionali

Altre tre vittorie. L'onda lunga di Mirco Demuro non si ferma e, dopo la doppietta infilata a Chukyo nella giornata di sabato, ha inanellato altre 3 perle alla sua collezione salendo ancor più in classifica Giappone ma soprattutto riuscendo ad ottenere un traguardo prestigioso per la sua carriera. Dopo le 400 vittorie raggiunte nella carriera di corse giapponesi, ecco la 100° affermazione in pattern in assoluto tra Europa e resto del mondo. Per DemurOne, come detto, vittoria numero 100 a livello di Pattern, in una carriera che lo ha visto trionfare ben 26 volte in G1, 26 in G2 e 48 a livello di G3. La più bella e significativa vittoria delle giornata ovviamente nel The Toyota Sho Chukyo Kinen G3 sui 1600 metri in pista grande per cavalli anziani, in sella a Smart Orion (Grass Wonder) per Yuichi Shikato ed i colori di Toru Okawa ad una quota di 12/1. Dopo aver pazientato dietro ai primi, ha dato il via al suo all'ingresso in retta sfuggendo a tutti gli attacchi che gli sono stati portati da ben 6 avversari finiti tutti in un fazzoletto. Battuti Alma Divin (Mejiro Bailey) e Dahlonega (Daiwa Major). Il VIDEO DELLA VITTORIA CLICCANDO QUI
Le altre due vittorie di giornata sono maturate lungo l'arco del convegno con Aoi Princess (King Kamehameha) per Ryuji Okubo e Masako Shintani e con Fontanetto Po (Dunkirk) per Sei Ishizaka ed i colori di Kazumi Yoshida. 
Con le 5 affermazioni in due giorni salgono così a 50 le vittorie stagionali, così come sale il jockey di Marino nella classifica JRA generale come documentato nel post della giornata di sabato cliccando QUI. Un demonio assoluto, uno non fa tempo a documentare, che la notizia è già vecchia. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui