STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 17 luglio 2015

Italians verso il Papin: Cristian Demuro su Fly On The Night, causa appiedamento di Rispoli. Branca per Ottone

Continuano le manovre di avvicinamento per i nostri italiani alle corse estere. In particolare ci sono novità in prospettiva Papin G2 del prossimo 26 Luglio a Maisons-Laffitte sui 1100 metri. Confermatissima la presenza di Fly On The Night (Equiano), con la femmina vincitrice di Bois G3 a Chantilly che avrà in sella Cristian Demuro al posto diu Umberto Rispoli che nei giorni scorsi è incorso nei rigori della giuria sfociati in un appiedamento e dunque non potrà essere della partita. Per montare Fly si era fatto avanti anche Olivier Peslier, ma il team Giorgi di concerto con Pietro Sinistri ha preferito una monta italiana, ma va da se che la scelta da fare era difficilissima. Tra gli iscritti di cui abbiamo dato menzione qualche giorno fa (CLICCANDO QUI LA LISTA DEGLI ISCRITTI) c'è anche Ottone (Dutch Art) per il quale è arrivata la conferma della partecipazione da parte del team Grizzetti-Riccardi se solo nel lavoro di lunedì mattina stupirà favorevolmente il suo allenatore il quale, ha parlato chiaramente di un viaggio difficile da rendere che toglie almeno il 20% delle potenzialità. Dunque ancora tutto da decidere, ma in caso di ottimo responso allora si andrà. Definita anche la monta per il Nuova Sbarra, che sarà ancora una volta quella di Fabio Branca come in occasione dell'affermazione nel Primi Passi G3. Il jockey sardo volerà in Francia dopo le King George G1 in programma sabato 25, dove sarà in sella all'Effevi Dylan Mouth

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui