STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 17 luglio 2015

Italia news ippiche. Di tutto un pò, cosa è successo negli ultimi giorni e cosa succederà a breve tra cavalli e uomini

Estate tempo di divorzi, cambiamenti, spostamenti. Negli ultimi giorni, come emerso dalla pubblicazione del Trotto & Turf, sono cambiate tante cose. Facciamo il punto in poche righe: Giorgio Pucciatti ha lasciato quasi improvvisamente la formazione Rossoblu che negli ultimi 3 anni e mezzo aveva portato ad una valorizzazione interessantissima per cavalli comunque cresciuti in casa. Divergenze di opinioni alla base di un divorzio non molto atteso. Un pò di amarezza per le modalità con le quali è avvenuto, secondo Giorgio, e spazio ad un allenatore più giovane come annunciato dal boss Pedevilla. Come se l'esperienza fosse un difetto. 
  • Di contro, infatti, un come Mil Borromeo ha trovato una nuova collocazione come allenatore in Marocco. Sarà che l'Italia è entrata nell'orbita nordafricana recentemente, ma negli ultimi giorni il trainer che portò De Sica a vincere il Derby su Ramonti, ha raggiunto un accordo con Abdelouahed El Alami, proprietario del grigio Billabong secondo di Milano, e si trasferirà a Rabat per curare il materiale della Jalobey Racing. Mil sarà affiancato da Eduardo Bozon Bobillo, giovane assistente spagnolo. Buona fortuna.
Le manovre di trasferimento dall'Italia alla Francia ha invece coinvolto il team Marcialis che trasferirà 6 effettivi a Vichy per l'estate, meno torrida sicuramente della nostra. Tra i cavalli in procinto di cambiare aria Bel Fio, Cafaggio, Shadow Of Line, Baciami Piccola, Salar Glorious e Chance The Life. I 2 anni in particolare hanno obiettivi interessanti come nel Prix des Rèves d'Or Lr, sui 1000 metri, dove risulta iscritto l'ex italiano Camp Nou, ora allenato da Simone Brogi a Pau.

  • In tema di altri italiani, vale la pena dire di Roccia D'Oro (Rock Of Gibraltar) che è stato spostato dal suo entourage dalla scuderia di Cenaia di Stefano Botti, fino in America da Tom Albertrani in una operazione simile a quella di Biz The Nurse (Oratorio) per una ulteriore valorizzazione. Altre trattative coinvolgono altri cavalli oggetto di attenzione in Italia, ma ve le renderemo note quando verranno fatti dei passi avanti. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui