STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 14 luglio 2015

Francia: #Erupt ridimensiona #Ampere nel Grand Prix de Paris a Longchamp. Obiettivo Arc per il Niarchos..

Festa nazionale in Francia. Il 14 Luglio del 1789 c'è stata la presa della Bastiglia, nel 2015 ci ha pensato Erupt (Dubawi) a dispensare classe nel Grand Prix de Paris G1 concludendo con del buono in mano ed annunciando al mondo di saper far bene la distanza ed il tracciato dell'Arc de Triomphe G1 nella prima domenica di Ottobre. Il portacolori della famiglia Niarchos, nel giorno in cui è stato ritirato causa di infortunio Main Sequence in America, ha avuto la giusta compensazione in quello che molti amano definire il vero Derby francese. Il realtà la modernità va verso altri lidi, verso un accorciamento più che su una distanza Classica, in una corsa che non ha mai lanciato negli ultimi anni un vero fulmine di guerra. Diciamo da quando è stato inventato il Prix du Jockey Club sui 2100, e crediamo non sia un caso. Stephane Pasquier ha posizionato il suo in terza posizione alle spalle di Arcangel Raphael e Storm The Stars, all'ingresso in retta la lunga progressione del figlio di Dubawi (Dubai Millennium) che non ha lasciato scampo a nessuno, lasciando di passo Storm, stanco dopo le fatiche dei due Derbies, e prendendo il tempo all'altro imbattuto atteso quale Ampere (Galileo) allenato da Andre Fabre che si è dovuto inchinare al secondo posto. Il vincitore è così a 4 vittorie su 4, aggiungendo un'altra perla al Prix du Lys G3 che era la sua ultima uscita in carriera prima di questo sparo. Ha debuttato nell'Aprile dei 3 anni ma si è sempre dimostrato sopra le righe, ha concluso da cavallo ad 8/1 in 2m 31.07s (slow by 0.57s). IL VIDEO DELLA CORSA CLICCANDO QUI.
Alan Cooper, racing manager dei Niarchos family, ha confermato l'obiettivo Arc per il cavallo allenato da Francis Graffard. Figlio dello stallone Darley Dubawi, Erupt è il miglior prodotto della fattrice Mare Nostrum (Caerleon), già madre di buoni vincitori, e figlia a sua volta di Salvora (Spectacular Bid) che in razza ha dato molti stakes performer. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui