STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 18 luglio 2015

Irlanda: Covert Love (Azamour) in ascesa continua! Sue anche le #Darley Irish #Oaks, battute Jack Naylor e Curvy.

Al Curragh è nata una stella. La 3 anni Covert Love (Azamour) ha stravinto le Darley Irish Oaks G1 provvedendo a regalare al suo allenatore Hugo Palmer la prima vittoria classica della carriera. La figlia di Azamour (Night Shift) è stata posizionata in seconda linea da Pat Smullen a molte lunghezze dalla leader Together Forever, in una posizione nella quale difficilmente si riesce ad emergere dopo lo sforzo per ricucire il gap dall'ingresso in retta. Covert invece ci è riuscita e si è lanciata in una lunga progressione senza mai calare di un metro, con il suo interprete che ha avuto il merito di calcolare al centimetro eventuali affondi delle altre che sono arrivati, ma in modo tardivo. All'epilogo Jack Naylor (Champs Elysees) è finita forte dando ragione a Jessica Harrington che l'ha ripresentata al top dopo un periodo di pausa, con al terzo la eroina del Royal Ascot nelle Ribblesdale G2 Curvy (Galileo). 
Covert Love ha così fatto felice un gruppo di persone che ha creduto in lei tanto da inserirla in un sindacato chiamato Fomo Syndicate, che ha un solo cavallo all'attivo, ed è proprio la vincitrice Classica di oggi in Irlanda. Allevata dal Sommerville Bloodstock, è prodotto della fattrice Wing Stealth (Hawk Wing), è stata pagata €26,000 alle Goffs Orby Yearling Sale del 2013. Acquistata da Hugo Merry Bloodstock, fa parte della stessa famiglia femminile dell' Hong Kong Horse of the Year Designs On Rome (Oratorio) e di Grey Swallow che nel 2004 vinse l'Irish Derby. Quanto al padre Azamour (Night Shift) si conferma un ottimo padre di femmine dopo Dolniya, Valyra ecco Covert.
Ha debuttato a Lingfield ad Ottobre senza ottenere piazzamento. Dopo la pausa invernale ha inanellato una serie di 3 vittorie consecutive, iniziata sulla lunga distanza di Chelmsford il 6 Maggio scorso. Ha dato replica il 30 Maggio a York in handicap e poi ha vinto una Listed a Newcastle battendo Talmada, poi piazzata di G2, tanto da convincere i suoi uomini a spendere €40,000 per supplementarla. Di fatto non aveva mai incantato, ma quella di sabato è stata una vera e propria dimostrazione di forza. Si è parlato di obiettivi, con Hugo Palmer che ha citato l'Arc ma solo per dire che ovviamente non è iscritta, ma che è in grado di fare il miglio e mezzo molto bene. Obiettivi plausibili sono il St Leger di Settembre e prima ancora le Yorkshire Oaks in Agosto. IL VIDEO DELLE DARLEY IRISH OAKS QUI. IL RISULTATO COMPLETO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui