STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 30 dicembre 2017

Doha: Mac Mahon trionfo italiano ad Al Rayyan Park! Il figlio di Ramonti con Dario Vargiu vince il Qatar Derby!

Darioooo! L'urlo è venuto spontaneo dopo che Mac Mahon (Ramonti) ha varcato per il primo il traguardo del Qatar Derby G1 da $500,000 di dotazione sui 2000 metri di Doha, con in sella Dario Vargiu ed il training di Alduino e Stefano Botti. 
Il figlio di Ramonti (Martino Alonso) ha colto un break lento all'apertura delle gabbie ma partendo dallo stallo 1 ha avuto modo di organizzarsi, mettersi sulle gambe, gravitare in mezzo al gruppo ma mai lontano dalla testa. A metà curva la mossa di Dario Vargiu, abilissimo a prodursi in queste tattiche, che ha chiamato il suo a produrre il suo sforzo e questo ha risposto con una rabbiosa progressione che gli ha permesso di portarsi al fianco dei primi al largo e sfoderare un finale spettacolare, per concludere in bellezza con l'esultanza del jockey di Oristano abilissimo in sella! Alla fine sono state 2.25 le lunghezze ufficiali che il cavallo del proprietario giapponese Takaya Shimakawa ha distribuito al secondo Pazeer (Siyouni) e Parviz (Lope De Vega), il primo a lanciarsi all'assalto della retta, al terzo posto. Quarto l'altro atteso Darbuzan (Zamindar).
Mac Mahon ha così conquistato la sua quinta vittoria in 8 uscite, condite anche con la vittoria nel Derby Italiano G2 e nel Filiberto Lr, senza dimenticare il secondo posto nel Premio Roma GBI Racing G2 alle spalle di Anda Muchacho ed il terzo nel Federico Tesio G3 al rientro. Questo rappresenta un buon risultato per l'allevamento italiano. Non tanto per gli avversari battuti, Mac Mahon infatti era quello con il rating più alto, quanto perchè in qualche modo da una valutazione sufficientemente provata del valore delle corse italiane in un contesto internazionale. 
Mac Mahon è un cavallo interamente allevato in Italia da Massimo Porcelli, prodotto dell'incrocio tra Ramonti (Martino Alonso), stallone ora espatriato in Polonia dopo anni in Italia, e Miss Sultin (Celtic Swing). IL RISULTATO COMPLETO SU QUESTO LINK. IL VIDEO DEL QATAR DERBY CLICCANDO QUI.
Seguono approfondimenti.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui