Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, dicembre 23, 2017

Giappone: Cristian Demuro fa doppietta (27), Mirco ne vince 1 (169). Isla Bonita record in G2, domenica Arima Kinen

Diamo un paio di brevi news per tenervi aggiornati in attesa della vigilia di Natale. In Giappone si è disputata la prima giornata di corse del weekend ad Hanshin e Cristian Demuro ha ottenuto una doppietta imponendosi in apertura a bordo di Melissani (Gold Allure) per Kazuhide Sasada ed i colori della G1 Racing Co. Ltd.. 
L'altra vittoria è arrivata a bordo di Inherit Dale (Rulership) nella Jingle Bells Sho, una delle corse più importanti, per Tomokazu Takano ed i colori della Silk Racing Co. Ltd. Per Cristian fanno così 27 corse nella stagione nipponica, in attesa della domenica da Arima Kinen di cui abbiamo parlato altrove. Anche Mirco Demuro ha vinto bene, da favorito, la seconda corsa del pomeriggio con Mozu Noble Gift (Wild Rush) per Ippo Sameshima ed i colori della Capital System Co. Ltd. Per lui era la vittoria numero 169 dell'anno.
Il clou del giorno, la Hanshin Cup G2 sui 1400 metri, è stata vinta da Isla Bonita (Fuji Kiseki) con Cristophe Patrice Lemaire. Il 6 anni ha battuto di muso la sorpresa Dance Director (Aldebaran). Da sottolineare il quarto posto di un cavallo promettentissimo come Mozu Ascot (Frankel), un 3 anni contro i vecchi, finito a bomba con Cristian Demuro. IL RISULTATO COMPLETO QUI. IL VIDEO QUI. La corsa si è risolta a tempo di record di 1m 19.50s.
E domenica c'è l'Arima Kinen presso l'ippodromo di Nakayama, una delle corse più attese del Giappone intero. IL CAMPO PARTENTI CLICCANDO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata