STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 15 dicembre 2017

Epsom Derby 2019. Ecco gli iscritti al primo stage. C'è il figlio di Sea The Stars e Biz Bar dei Parri, si chiama #Alfaatik

Il periodo non è particolarmente denso di storie da raccontare, però ogni tanto arriva qualche news dal mondo. Questa riguarda l'Europa, nella fattispecie, ed il Derby di Epsom 2019 che comincia a prendere forma da lontanissimo quando ancora i cavalli iscritti non hanno debuttato, ma sono solo chiare le intenzioni dei vari proprietari coinvolti, genealogicamente parlando, data la portata degli investimenti. Gli iscritti devono ancora debuttare, vincere, convincere, e dimostrarsi forte. Solo uno vince il Derby, ed è questo il significato di selezione che comincia da lontanissimo. Il futuro è adesso, mica come da noi che si fa fatica a ragionare a 2 settimane. 
Al momento sono 338 gli yearlings iscritti, con il Coolmore che ovviamente capeggia questa lista con 45 iscritti, 30 di questi sono figli di Galileo. L'Aga Khan, che ha vinto il Derby 5 volte, ha 22 cavalli iscritti, mentre Hamdan Al Maktoum ne ha 21 tra cui uno italiano: Si tratta infatti del figlio di Sea The Stars e Biz Bar, allevato dalla famiglia Parri ed acquistato per 850,000gns al Book 2 di Tattersalls, che si chiama Alfaatik. Lo seguiremo con interesse. 
Khalid Abdullah ne ha iscritti 18 e Godolphin 11. Il businessman thailandese Vichai Srivaddhanaprabha, proprietario del Leicester City Football Club e che quest'anno ha investito molto nel purosangue da corsa, ha iscritto 9 puledri acquistati alle aste. La Phoenix Thoroughbreds, enigmatica società che sta facendo tantissimi acquisti milionari, ne ha iscritti tre tra cui un Sea The Stars da 1 milione di sterline ed un War Front da $1,1 milioni. Tra gli stalloni: Galileo ha 46 iscritti, suo figlio Australia, che però non ha ancora rappresentanti vincitori visto che i suoi figli debutteranno nel 2018, sono 23. Sea The Stars, altro Derby winner, ne ha 22. Poi, a rimorchio, Dubawi con 21, Frankel con 20. Il prossimo step per il Derby di Epsom 2019 sarà quello di Aprile 2019, con le eventuali supplementazioni in data 27 Maggio 2019. Ci sono altri 2 modi per entrare nella ristretta elite: Vincere una condizionata ad Epsom nel Settembre 2018 ed il Derby Trial in Aprile 2019.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui