STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 7 settembre 2018

Aste in Francia: Osarus September Yearling Sale, trend positivo. Tanti acquisti italiani..in Francia

Finalmente un segno più nelle aste degli yearlings 2018 che sono cominciate e che noi seguiremo tappa per tappa. Nell'occasione, il 4 e 5 Settembre si sono tenute in Francia le Osarus September Yearling Sale 2018 a La Teste De Buch con tutti gli indicatori che hanno osservato un generico più su tutti gli indici. 
Presenti 258 cavalli di cui venduti 213 (l'82,56%) rispetto al 78,51% del 2017. Il valore complessivo segna oltre €4,5 milioni, con un più 12,58%. Il prezzo medio è stato di €23.059, più 6,39% e il mediano a 16.000, anche qui un promettente più 6,66% sulla edizione scorsa.
Il top price fatto registrare è stato per la cifra di €210,000 spesi per uno dei primi figli di Hunter's Light (Dubawi), vincitore del Premio Roma GBI Racing G1 qualche anno fa a Capannelle, e funzionante all'Haras du Logis in Francia per €4,000 per conto Darley. In generale ha vinto 3 G1. PAGINA CATALOGO CLICCANDO QUI. LA PAGINA STALLONE QUI.
Gli italiani sono stati molto attivi. Simone Brogi ha comprato 6 cavalli, tra cui €27.000 per una femmina da Orpen che è sorellastra di Pacifica che per la Guido Berardelli ha vinto una bella Classe 2 in Francia recentemente. Per €24,000 ha preso una figlia da Red Dubawi, sorellastra de Lagrandecatherine, che per il signor Genovese si è piazzata in G2 recentemente. Poi ancora un Pedro The Great da €20,000, una Prince Gibraltar da €15,000, un Evasive da €5,000 ed una American Post da €18,000. Sette cavalli sono stati acquistati da Federico Barberini, ma con prospettive estere ovviamente. Gianluca Bietolini ha acquistato un Elusive City per €30,000 e un Sommerabend da €17,000. La IBM (International Bloodstock Management), riconducibile alla famiglia Berardelli, ha comprato altri tre cavalli (oltre alla sopra citata firmata da Simone Brogi), spendendo €32,000 per un Rio De La Plata, €12,000 per un Most Improved e €9,000 per un Orpen. In generale ne ha comprati 4.
Maurizio Gaurnieri ha portato a casa un figlio di The Wow Signal da €35,000, con mamma Lady Sadowa che conosciamo bene. I RISULTATI COMPLETI CLICCANDO QUI. Ottimo risultati anche tra i consignors: Paolo e Giulia Picchi tramite la loro Haras du Grand Lys hanno venduto molto bene gli yearlings da loro presentati, un top a €40.000 e si tratta di una figlia di Le Havre.
NB: Non siamo infallibili, qualche risultato può essere stato saltato.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui