STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 19 settembre 2018

Mondo del turf, il notiziario del 19 Settembre sponsorizzato NBF. Ecco le news del periodo

A metà settimana dopo il 15 Settembre, con i bagordi dell'ultimo fine settimana, non ci sono grandissime notizie di cronaca da portare alla Vostra conoscenza. Ma delle piccole pillole, quelle si, che vi allieteranno la giornata nel classico report del giovedì 19 Settembre.
La news è sponsorizzata dalla NBF LANES Linea Horse. La NBF LANES è una azienda Leader in Italia nella preparazione di preparati per piccoli animali e cavalli da corsa. Negli ultimi anni si è impegnata fortemente in questo settore sostenendo l'allevamento ed il reparto corse del purosangue, non trascurando mai tutti gli aspetti legati al cavallo in generale e non solo come atleta in corsa. Maggiori info: http://www.nbflaneshorse.com/.
Per continuare a leggere la news vai avanti..
  • La prima news che vi diamo riguarda un pizzico di italianità che si è fatta onore all'estero. A Compiegne la 2 anni Streif (Dream Ahead), ha collezionato la prima vittoria in carriera in 10 uscite per il training di Attilio Giorgi ed i colori della TBA riconducibile alla famiglia Berardelli. Per gli stessi colori era l'ottava affermazione con un 2 anni in questo 2018. Complimenti. 
  • Due giorni fa nel Prix de Courdimanche a Maisons-Laffitte, in una reclamare, ottava vittoria in carriera per Parzival (Myboycharlie). Il 6 anni di proprietà della Ecurie Magenta è allenato da Alessandro & Giuseppe Botti.
  • L'altra notizia di italianità è rappresentata da Marco Casamento, jockey stabile in Germania, che è stato ingaggiato per continuare la stagione in Qatar. Titolare di 44 vittorie per uno strike rate del 14% circa, 119 piazzamenti in 318 corse, il jockey siciliano è stato ingaggiato da Jassim Mohammed Ghazali per la stagione 2018-2019. Si tratta del miglior allenatore locale. Casamento sarà seconda monta di Harry Bentley. La partenza con i convegni il 24 Ottobre, chiusura il 25 Aprile.
  • San Siro omaggerà e ospiterà una corsa dedicata all'immenso John Dunlop, la prossima domenica di corse. A lui è stato intitolato il Premio Monterosa, sui 3000 metri. Dunlop, scomparso nel Luglio 2018 a 78 anni, in Italia ha vinto tutto e Milano è stata un pò la sua seconda casa dove ha mandato in corsa almeno 100 cavalli, ed è stato sempre presente. Il suo strike rate era del 40% e per questo era uno dei beniamini locali. Il suo ricordo cliccando QUI.
  • In America, l'organizzazione della Pegasus World Cup guidata da Stronach, ha avuto una nuova idea. Il prossimo 26 Gennaio 2019 è stata aggiunta anche una corsa di G1 in erba che si chiamerà Pegasus World Cup Turf Invitational, con $7 milioni di dotazione di cui $3 al vincitore. La differenza con quella originale in sabbia è che sono a disposizione $9 milioni di cui $4M al vincitore. Il funzionamento dell'acquisto degli slot è simile a quello in sabbia, con uno "stake" da $500,000 per l'ingresso. Questo contribuirà anche ad incrementare il mercato dei cavalli da erba buoni europei venduti per l'America. Del resto, con quei montepremi...
  • A proposito di America è ufficialmente cominciata l'avventura del campione e Triple Crown winner Justify (Scat Daddy) da stallone, scortato dalla polizia per arrivare lunedì scorso presso l'Ashford Stud in Kentucky per il Coolmore, in preparazione alla sua nuova carriera. Quattro volte vincitore di G1, andrà nel luogo dove hanno funzionato il padre, il nonno e il bis nonno in linea paterna, cioè Scat Daddy, Johannesburg, Hennessy.. senza dimenticare neanche Storm Bird. Justify avrà la compagnia di un altro triple crown winner come American Pharoah (Pioneerof The Nile). Tasso di monta annunciato più avanti.
  • In Irlanda, a Naas, debutta oggi (alle 20,00 ora italiana), tale Old Glory (Frankel), di proprietà della Zayat Stables (quello di American Pharoah), in collaborazione con il Coolmore. Il puledro, pagato €1,6 Milioni alle Goffs, è prodotto della fattrice Belesta (Xaar) ed ha iscrizioni alle Futurity Stakes G1. Avrà in sella Donnacha O'Brien.
  • Fine settimana floscio in Europa, a parte Milano di cui abbiamo riferito a parte. Sabato a Newbury un programma con 2 pattern, tra cui un trial per l'Arc scarso e soprattutto le Dubai Duty Free Mill Reef Stakes G2 con Sergei Prokofiev (Scat Daddy) al momento favorito. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui