STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 28 settembre 2018

Riceviamo e pubblichiamo. Comunicato stampa SLC-CGIL-UILCOM: "Astensione non decisa in maniera organizzata"

Ci scrivono le Le Segreterie Regionali SLC-CGIL Roma Sud - Pomezia UILCOM-UIL Di Roma e Lazio, con un comunicato a firma di Giuseppe Sperandio Murato e Franco Marziale in merito a delle precisazioni sullo sciopero dei dipendenti di Capannelle nell'ultima giornata di corse al trotto del 25 Settembre ed in occasione di un altro sciopero che verrà attuato anche venerdì 27 (a meno che non ci si trovi d'accordo per una sospensione, soluzione possibile). 
Riceviamo e pubblichiamo. COMUNICATO STAMPA SLC-CGIL Roma/SPC e UILCOM-UIL di Roma e Lazio, come uniche OO.SS. rappresentative dei lavoratori di Hippogroup Capannelle S.r.l., a seguito del Comunicato Aziendale del 26 settembre u.s, diffuso nei Comunicati Stampa di riviste specializzate nel settore ippico, nonché di eventuali disagi intervenuti in data odierna nel normale svolgimento dell’attività ippica che potrebbero ripresentarsi durante le prossime giornate di corse sia di galoppo che del trotto, comunicano che il giorno 25 settembre 2018, presso la Regione Lazio, è stato sottoscritto un accordo tra la Società Hippogroup Roma Capannelle, Segreterie Sindacale di Categoria SLC-CGIL Roma/SPC e UILCOM-UIL di Roma e Lazio, RSU Capannelle e Regione Lazio, il quale proroga di un mese i termini della procedura di mobilità aperta dalla stessa per chiusura e obbliga la stessa in pari periodo al pagamento di una mensilità arretrata sia per i dipendenti a tempo indeterminato che per coloro a termine. Per quanto sopra le scrivendo OO.SS. comunicano che, non è in atto alcuna agitazione sindacale in quanto fino al rispetto dei termini dell’accordo i sottoscrittori di parte sindacale, come sempre, sono determinati al rispetto dello stesso anche per non compromettere il difficile percorso denunciato dalla stessa di riconoscimento dell’attività ippica e classificazione dell’ippodromo allo svolgimento di gare. Ogni astensione dal lavoro di maestranze della società Hippogroup, dovesse esser messa in atto tanto da pregiudicare il normale svolgimento delle programmate giornate di corse, è da addebitarsi esclusivamente a decisioni aziendali prive di alcun atto formale delle OO.SS. depositare legittimamente della rappresentanza sindacale. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui