STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 23 agosto 2017

Saranno Famosi: Esordi con il botto per Wild Illusion in Inghilterra, Wootton in Francia. Ecco 2 promettentissimi puledri

Nel pomeriggio di martedì abbiamo assistito a due debutti interessantissimi tra Francia ed Inghilterra, di quelli che ti fanno dire che saranno famosi i protagonisti delle corse vinte in una news sponsorizzata dalla NBF LANES LINEA HORSE (http://www.nbflaneshorse.com/). 
Partiamo dall'Inghilterra ed in particolare da Yarmouth dove ha esordito vincendo Wild Illusion, una figlia di Dubawi e della buona Rumh (Monsun) presentata da Godolphin per il training di Charlie Appleby. La femmina, da favorita, non ha faticato a risolvere una prova sui 1600 metri giustificando al meglio le iscrizioni nelle Moyglare Stud Stakes G1 e nel Fillies’ Mile G1. IL VIDEO DELLA PRESTAZIONE CLICCANDO QUI.
In Francia, sempre sul miglio, a Deauville ha esordito con il botto tale Wootton (Wootton Bassett) il quale, partito subito forte è rimasto sempre in testa alla corsa allungando progressivamente e staccando nettamente i rivali per vincere di 6 lunghezze sul primo dei battuti, nonostante una retta fatta tutta in diagonale, mostrando molta acerbità ma anche potenzialità molto interessanti.
Si tratta di un cavallo montato da Mickaël Barzalona, presentato da Henri-Alex Pantall per i colori dell'Haras de Quetieville. In Francia si parla già del nuovo erede di Almanzor, e non solo per la paternità di Wootton Bassett (Iffraaj), tanta è stata bella la performance. Si tratta del primo vincitore su 3 prodotti per la fattrice American Nizzy (American Post), che vinse a sua volta al debutto. IL VIDEO DELLA PRESTAZIONE CLICCANDO QUI.
Chi vi è piaciuto di più?

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui