STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 4 agosto 2017

Verso il weekend europeo. Domenica il De Gheest a Deauville con Caravaggio. In Germania le Oaks con jockeys italiani

Notizia sponsorizzata da NBF LANES Linea Horse. Sito qui: http://www.nbflaneshorse.com/
A Goodwood sono in programma gli ultimi fuochi di questa entusiasmante cinque giorni, ma già da domenica il testimone passa alla Francia che proporrà il LARC Prix Maurice de Gheest G1 sugli atipici 1300 metri in pista dritta. Confermati questa mattina i partecipanti alla prova di Deauville con 13 cavalli al via. C'è molta attesa su Caravaggio (Scat Daddy), un filo deludente a Newmarket nella July Cup G1, che troverà sulla sua strada l'americano Bound For Nowhere (The Factor) per Wesley Ward con Frankie Dettori in sella, poi Signs Of Blessing (Invincible Spirit), Brando, Magical Memory con Andrea Atzeni etc. IL CAMPO PARTENTI QUI.
Domenica in Germania va in scena la 159th edizione dell'Henkel-Preis der Diana - German Oaks G1 con 16 femmine al via. Una delle più attese sarà Wuheida (Dubawi) che ha saltato le Nassau Stakes G1 causa terreno, e si presenterà a Dusseldorf forte di un buonissimo rientro a Newmarket nelle Falmouth Stakes G1 vinte da Roly Poly. Di tutte le partecipanti tedesche va scovato il progresso dopo aver fatto vedere poco in alcuni casi. Note di italianità sono presenti in Litaara (Wiener Walzer) montata da Daniele Porcu, vincitore in G1 la scorsa settimana, poi Allegro Lady (Santiago) con a bordo Miki Cadeddu, ed infine Sky Full Of Stars (Kendargent), di proprietà del Gestut Karlshof, montata da Dario Vargiu che dunque tornerà in Germania dopo aver vinto il Derby con Isfahan nel 2016. Sky Full Of Stars ha una buona linea con Ashiana (Mastercraftsman), cresciutissima allieva di Peter Schiergen. IL CAMPO PARTENTI QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui