Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

lunedì, ottobre 21, 2019

San Siro: Ecco i risultati della domenica con 4 G2, ed i valori del Racing Post Rating. Obiettivi e ambizioni

A meno di 24 ore dalla grande giornata di San Siro si cominciano a tirare le somme anche delle valutazioni espresse dal Racing Post per le corse che abbiamo vissuto domenica 20 Ottobre.
Sono ratings molto importanti, che dicono molto anche sulla capacità delle nostre corse di avere un valore nel computo del mercato europeo. 
Chiaro, abbiamo preso una bella scoppola perchè siamo sotto 4 a 1, con unico risultato positivo per gli italiani nel Vittorio Di Capua, ma intanto qualcosa abbiamo intravisto.
Continuando a leggere troverai obiettivi e valori.
Nel Premio del Jockey Club G2, per esempio, migliore prestazione della carriera per la femmina Donjah (Teofilo) che ha catturato l'ambito neretto, dopo aver ottenuto due piazzamenti in G1 in Germania nelle ultime due uscite. Il Racing Post ha valutato la sua vittoria con un bel 110. L'anno scorso Raymond Tusk (High Chaparral) ebbe un 111. Per Donjah adesso si aprono prospettive interessanti, alla caccia del G1. Fra due settimane a Roma sono a disposizione il Premio Roma G2 ed il Lydia Tesio G2, ma entrambi sono sui 2000 metri e non sembra quello il suo metraggio ideale. 
Nel Vittorio Di Capua G2 invece il 3 anni Out Of Time (Sakhee's Secret) ha negato ad Anda Muchacho (Helmet) il doppio in questa corsa. L'anno scorso il campione della Incolinx ebbe un 112 di RPR, confermato quest'anno anche per il 3 anni vincitore ad inizio stagione del Premio Parioli G3. Da segnalare che Mission Boy (Paco Boy), ultimo, è andato incontro ad una prestazione contraria complice anche un piccolo inconveniente maturato in corsa e che non gli ha permesso di evidenziarsi.
Anche per i primi 2 arrivati di questa corsa, gli obiettivi sono fra due settimane a Capannelle con il Premio Roma GBI con Anda Muchacho già abituato ai 2000 mentre per Out Of Time è una sorta di novità, ma possibile. IL RISULTATO COMPLETO QUI.
Per i 2 anni erano in programma Gran Criterium G2 e Dormello G2, quest'ultima stranamente promossa di un gradino in un paese che vede solo declassamenti. Tra i maschi Rubayiat (Areion) ha mantenuto l'imbattibilità in 4 corse ed è al momento il miglior prospetto di Germania. Tra le femmine ha vinto Night Colours (Night Of Thunder), venuta a capo di una corsa complicata battendo l'italiana Rose Secret (Sakhee's Secret). Come capita con i giovani, i ratings verranno espressi nelle prossime ore. Intanto ecco i risultati completi del Dormello (CLICCANDO QUI) e del Gran Criterium (Cliccando QUI). Quando verranno aggiunti avrete i valori aggiornati. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata