Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, ottobre 25, 2019

Italians: Doppiette per Luca Maniezzi e Alberto Sanna tra Qatar e Hong Kong. In Dubai subito Antonio Fresu

Per la rubrica italians un paio di notiziole interessanti in chiave mercato dei fantini all'estero. Ieri a Doha, dopo una prima giornata infruttuosa, subito una doppietto per Luca Maniezzi che ha vinto con 2 cavalli in Qatar.
La prima vittoria è arrivata con Ifreet (Toronado), di proprietà di Abdulhadi Mana Al Hajri ed allenato da Stefano Ibido, alla prima uscita locale dopo una carriera inglese, con una bella convincente affermazione. L'altra vittoria è arrivata con Wayside Flower (Shamardal) nell’Al Ghariya Cup, clou della giornata, una condizionata sui 1400, per conto di Gassim Mohammad Ghazali ed i colori dell'Anjaaz Stud.
A Meydan, all'apertura della stagione degli Emirati Arabi Ubiti, subito una vittoria per Antonio Fresu che ha vinto l'Emirates Airline, un handicap sul miglio in dirt da AE$185,000. Si tratta di Mark of Approval (Lemon Drop Kid), un ex di Gosden, di proprietà di Sayed Hashish ed allenato da Mahmood Hussain. Oggi ad Abu Dhabi altri 2 ingaggi per il jockey italiano. 
In Francia a Deauville una vittoria per Cristian Demuro (125 nel 2019), da favorito in handicap con  Jeitoso Bayer
Ad Hong Kong, nel mercoledì di Happy Valley doppietta per Alberto Sanna che ha raggiunto le 5 vittorie nella stagione. La prima vittoria in sella ad After Me (Equiano) da favorito nel Sir John Handicap (Class 5) (3yo+) (Course C+3) (Turf) sui 1000 metri da £41,366.37 al primo. E poi ha colpito a 51/1 con Speedy King (Toorak Toff) nel Ivictory Handicap (Class 2) (3yo+) (Course C+3) (Turf) sui 1200 metri da £119,819.82 al primo.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata