Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

giovedì, ottobre 17, 2019

Ascot, arriva il British Champions Day! Ecco gli schieramenti completi per il 20 Ottobre..

Ad Ascot ha smesso di piovere. O almeno, la giornata di ieri è stata più asciutta del previsto e dunque uno squarcio di sole ha illuminato il tracciato della Regina Anna che sabato pomeriggio ospiterà il QIPCO British Champions Day edizione 2019.
Sono stati appena diramati i campi partenti ufficiali di almeno 2 delle corse più importanti della giornata, e cioè per le Qipco Champion Stakes G1 sui 2000 metri e le Queen Elizabeth II Stakes G1 sul miglio. La giornata sarà in accettazione di gioco anche in Italia e dunque cominciamo a prendere contatto anche con tutti i partenti della giornata di corse, con lo Sprint G1, le femmine del Fillies & Mare, e non solo. Ricordiamo che si corre nell'inner track, causa condizioni pessime del terreno.
Scopriamo insieme chi c'è sabato in pista!
Nelle Champion Stakes G1, in programma alle 17,00 ora italiana, dichiarati 9 partenti tra cui la femmina Magical (Galileo), ad un baffo dal piazzamento nell'Arc de Triomphe G1 che vinse lo scorso anno la prova dedicata alle sole femmine, ed oggi affronta da favorita nell'antepost quella contro i maschi. La 4 anni di Aidan O'Brien affronterà Addeybb (Pivotal), Regal Reality (Intello), Coronet (Dubawi), sulla quale salirà Frankie Dettori alla ricerca della vittoria numero 250 a livello di G1, poi Deirdre (Harbinger), I Can Fly (Fastnet Rock), Fox Tal (Sea The Stars), Pondus  (Sea The Moon) e Mehdaayih (Frankel).
Decisamente più corposo lo schieramento nella prova sul miglio, con molti che hanno accettato la sfida. Ci sono: Accidental Agent, Benbatl, Century Dream, Imaging, Lord Glitters, Raising Sand, Safe Voyage, The Revenant, Happy Power, King Of Change, King Of Comedy, Magna Grecia, Mohaather, Move Swiftly, Phoenix Of Spain e Veracious.
Nella Qipco British Champions Long Distance Cup G2 confermato Stradivarius (Sea The Stars) tra i partenti, ma John Gosden attenderà quasi l'ultimo momento per farlo scendere in pista in caso di terreno estremo.
GOING HEAVY, Waterlogged in places on Round course (GoingStick: Straight 5.9; Round 5.1) (Races may be transferred to the Inner flat course) (Scattered showers)



Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata