STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 23 maggio 2018

Francia: Stella Di Camelot, terza di Regina Elena, vince una buona Classe 2 a Maisons-Laffitte. Confermato il 95 di RPR

In Francia martedì pomeriggio una bella soddisfazione italiana a Maisons-Laffitte grazie a Stella Di Camelot (Camelot) che ha vinto il Prix Nubienne sul miglio in pista dritta, si trattava di una condizionata di Classe 2  da €28,000 di dotazione, dove la femmina allenata da Gianluca Bietolini e di proprietà della Antabell Srl (della famiglia Luciani), ha risolto di prepotenza una corsa molto tattica con Stephane Pasquier in sella, tenendo in scia Beyond Dance (Wootton Basset) e Environs (Dansili), una Juddmonte favorita, con Zomara (Dubawi) senza spazio nella fase topica. 
Il tempo finale è stato di 1m 40.44s (slow by 3.94s), ma per si tratta comunque di una soddisfazione doppia in quanto è una cavalla allevata direttamente dall'Azienda Agricola Stefano Luciani e perchè questa prestazione serve un pochino per cementare ed affermare dei riferimenti acquisiti nel Regina Elena G3 dove stella Di Camelot giunse al terzo posto, rincorrendo, dietro ad Act Of War (Mujahid) e Sweet Gentle Kiss (Henrythenavigator) con la prima che probabilmente correrà le Oaks G2 il 10 Giugno a San Siro.
Il rating attribuitole dal RPR è stato di 95, lo stesso identico del Regina Elena, ma da qui possono dunque passare tutti i riferimenti futuri. Un obiettivo in Francia è il Prix de Sandringham G2, mentre sul finire della stagione l'obiettivo è il Lydia Tesio G1 di Capannelle.
Stella di Camelot, che era alla seconda vittoria in carriera dopo quella del debutto a Saint Cloud è una figlia di Camelot (Montjeu) (prima figlia di questo sire a vincere in assoluto) e di Star Force (Blu Air Force), la quale è una sorellastra del campione e stallone Blu Constellation (Orpen), tramite Stella Celtica (Celtix Swing), della famiglia del campione e a sua volta stallone Oratorio (Danehill). IL RISULTATO COMPLETO QUI. IL FOTOFILM DELLA CORSA QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui