STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 14 maggio 2018

Capannelle: Per Royal Julius 111 di Racing Post Rating. In ottica Derby confermato Dark Acclaim con Frankie Dettori!

Siamo ad inizio settimana ed è utile fare un punto della situazione in vista del Derby Day in programma domenica prossima 20 Maggio a Capannelle, in un pomeriggio intensissimo anche con il Perrone per femmine di 2 anni, il D'Alessio G3 per anziani sul miglio e mezzo, il Tudini G3 per sprinters in pista dritta ed appunto il Derby. 
Prima di tutto facciamo però un passo indietro perchè nella mattinata di lunedì sono usciti i valori del Premio Presidente della Repubblica GBI Racing secondo il Racing Post, con Royal Julius (Royal Applause) che con la sua straripante affermazione ha acquisito un 111 di RPR, molto vicino al valore ufficiale, che in teoria basta per salvare lo status di G2 ad una corsa negli ultimi anni in sofferenza. 
Certo è che i vari protagonisti dovranno comunque migliorare o confermare lo standard nel corso della stagione. In particolare ci aggrappiamo proprio al cavallo francese che ha manifestato l'intenzione di correre il Prix Ispahan G1 (possibile un piazzamento, visto che di solito non sono tantissimi) o le Prince Of Wales's Stakes G1 al Royal Ascot, con impegno più complicato contro alcuni dei migliori specialisti.
Detto questo, parliamo di Derby G2 giunto alla sua 135^ edizione in programma domenica sui 2200 metri in pista grande. Al momento in cui ve ne parliamo sono ancora tanti i rimasti ma possiamo fare un punto della situazione.
Dall'estero per ora un solo cavallo confermato. Si chiama Dark Acclaim (Dark Angel), è di proprietà della Middleham Park Racing Cxxi & Partners ed allenato da Marco Botti. Vanta un Official Rating di 100, buonissimo per i canoni italiani, e a 2 anni ha ottenuto 2 piazzamenti in Listed. A 3 anni è rientrato con un terzo posto a Newcastle nelle Burradon Stakes (VIDEO QUI) alle spalle di Gronkowski (che era in procinto di correre il Kentucky Derby prima di un contrattempo) e poi è arrivato quarto nelle Feilden Stakes Lr (VIDEO QUI) di Newmarket sul Rowley Mile, alle spalle di Mildenberger (che correrà le Dante Stakes G2) e Kew Gardens, quest'ultimo secondo nel trial per il Derby di qualche giorno fa a Lingfield di cui abbiamo parlato in un altro post. Dark Acclaim (SCHEDA QUI), che verrà in aereo da Newmarket, sarà montato da Frankie Dettori. Al momento non abbiamo altre novità sugli stranieri. Tra i rimasti dall'Irlanda anche Bandua (The Factor), americano della Calumet Farm imbattuto in 2 uscite allenato da Dermot Weld, sui quali siamo in attesa di riscontri che arriveranno entro mercoledì.
Per ciò che concerne gli italiani per ora è tutto invariato con la speranza Effevi che si chiama Flower Party (Duke Of Marmalade), la quale cercherà di spezzare l'anatema della femmina vincitrice di Derby che dura da 81 anni, con l'ultima a vincerlo in Archidamia. Tra gli altri della batteria di Cenaia siamo in attesa di capire quali saranno le frecce, ma molto probabilmente i cavalli provenienti da Cenaia saranno almeno in 6. Oltre a Flower di cui sopra, anche Henry Mouth (Henrythenavigator), Summer Festival (Poet's Voice), Old Fox (Lord Shanakill), Solvang (Nathaniel) tra i più papabili, senza dimenticare altri eventuali ingressi per i colori della Effevi, magari acquistato all'ultim'ora. Da Milano il vate di Viggiù avrà in corsa Wiesenbach (Jukebox Jury), sfortunato nel Botticelli ma rodato, e Way Back (Motivator) che ha vinto una bella condizionata a Milano un paio di settimane fa. Possibile anche Il Re Di Nessuno (Sinndar), terzo nel Botticelli. Nelle prossime ore arriveranno anche altre conferme. 
Nel Premio Tudini G3 in pista dritta (a proposito, Capannelle con l'aiuto di Teleippica, Gabriele Bietolini e Christian Di Napoli hanno realizzato un video per farci scoprire il brivido della go pro da sella cliccando QUI. Nelle prossime ore anche il tracciato del Derby), ci sono i vecchi draghi dello sprint ma dall'estero è in arrivo Naadirr (Oasis Dream) per i colori sempre della Middleham Park Racing XXX ed allenato da Kevin Ryan. Si tratta di un esperto 7 anni, scafato dello sprint, che vale un 100 di rating circa, buono per i nostri standard. SCHEDA QUI.
Come detto ci sarà anche il Perrone per femmine giovani sullo sprint, con Con Marnane scenderà una tra Awesome Day (Diamond Green) e Drop Dead Gorgeus (Sepoy). Bel colpo. 
Aggiornamenti ulteriori al prossimo post sul Derby.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui