STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 11 maggio 2018

Inghilterra e Francia: Idaho e Rostropovich illuiminano Chester. In Francia primo vincitore per Noble Mission

Tra Inghilterra e Francia un paio di news da tenere sempre nel taschino. Ieri a Chester si sono disputate le Boodles Diamond Ormonde Stakes (Group 3) dalle quali è emerso vittorioso Idaho (Galileo) che ha risolto la corsa con grande voglia di emergere e scrollarsi di dosso la figura di fratello pieno di Highland Reel cercando una via indipendente, la sua. Idaho non vinceva dalle Hardwicke G2 dello scorso anno, obiettivo che cercherà di replicare in vista delle King George. Anche se O'Brien ha forse annunciato di voler passare per la Coronation Cup G1 per rompere le uova nel paniere di Cracksman. Al secondo è arrivato Danehill Kodiac (Kodiac), titolare di un 112, mentre ultimo di 6 a 14 lunghezze dal penultimo è giunto Dylan Mouth (Dylan Thomas), senza motivi nell'ultimo quarto di gara.
La star performer del giorno è stata però nelle Homeserve Dee Stakes (Listed Race) con Rostropovich (Frankel) che ha vinto una prova non semplicissima sfilando via lungo la corda con Ryan Moore in sella, e battendo My Lord And Master (Mastercraftsman) e King’s Proctor (Cape Cross). Per il fratellastro di Zoffany c'è opzione Epsom anche se Aidan O'Brien ha parlato anche della Francia. Ryan Moore ha rincarato la dose decantando le lodi di un cavallo che per la prima volta su terreno buono ha confermato quanto fatto a 2 anni. In effetti è stata veramente una bella esibizione. TUTTI I VIDEO ED I RISULTATI DI CHESTER CLICCANDO QUI.
A proposito di fratelli famosi in Francia c'è stato il primo a correre e primo a vincere per Noble Mission (Galileo), fratello pieno di Frankel, vincitore del suo G1 agli ordini di Lady Cecil nella Tattersalls Gold Cup G1 del 2014, che è stato rappresentato da On A Session sui 1000 metri di Lyon Parilly, in maniera impressionante. Il vincitore è un cavallo americano acquistato per $50,000 e non venduto al breeze up per £60,000 a Goffs Uk, rimanendo dunque nel team e dimostrando subito che poteva essere un ottimo investimento. Noble Mission non è l'unico fratello di Frankel ad aver prodotto un vincitore, cosa accaduta anche a Morpheus (Oasis Dream) che il 1° Maggio è stato rappresentato in corsa. Ma rispetto a quest'ultimo funziona in America ad un tasso di monta di $20,000 per conto di Juddmonte alla Lane's End Farm, in Kentucky.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui