STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

mercoledì 4 giugno 2014

America: California Chrome verso il sogno Triple Crown. Dichiarati i partenti delle Belmont Stakes: Avrà contro 9 avversari, sorteggiato lo steccato 2..come Secretariat. Alle 6,52 ora locale, 00.52 ora italiana

Ci siamo, il 7 Giugno è vicino. Manca ancora qualche giorno e poi tutto sarà pronto per la disputa delle Belmont Stakes G1, ultima tappa della triple crown americana che potrebbe tornare ad avere un padrone dopo tanti anni. L'ultimo a riuscirci è stato Affirmed nel 1978 e da quel giorno in tanti ci hanno provato ma molti, complice i metri, la sfiga, la fatica o la pressione dei media, non ci sono riusciti. Il gran favorito a 3-5 è California Chrome (Lucky Pulpit), vincitore del Kentucky Derby G1 sui 2000 metri e delle Preakness Stakes G1 sui 1900 metri, che potrebbe diventare il 12° cavallo a vincere la triplice. Dichiarati i partenti nelle scorse ore, manca solo un miglio e mezzo per "The Test of a Champion", come sono chiamate le Belmont presso l'ovale del Long Island, ed il figlio di Lucky Pulpit (Pulpit) allenato dal 77enne Art Sherman, di proprietà di Steven Coburn and Perry Martin, può dare vita all'american dream. 
California, da qualche giorno a New York, sta lavorando senza intoppi. Diramato anche il campo partenti: Il sauro ha pescato il 2 di steccato, curiosamente lo stesso di Secretariat quando vinse lui la triple crown. In Usa la diretta verrà coperta dalla NBC dalle 4:3 alle 7:30 p.m., la corsa è prevista per le 6:52 p.m., circa le 00,52 ora italiana e noi di Mondoturf metteremo a disposizione un link per poterla vedere. Come detto più volte dopo Affirmed hanno tentato in tanti, molti hanno vinto le prime due prove e sono andati al fosso nella terza come da schema proposto qui con il cavallo che arrivava alle Belmont con le precedenti due affermazioni, ed il relativo piazzamento che ne ha fatto sfumare la vittoria..:
1979 Spectacular Bid 3. (Coastal), 1981 Pleasant Colony 3. (Summing), 1987 Alysheba 4. (Best Twice), 1989 Sunday Silence 2. (Easy Goer), 1997 Silver Charm 2. (Touch Gold), 1998 Real Quiet 2. (Victory Gallop), 1999 Charismatic 3. (Lemon Drop Kid), 2002 War Emblem 8. (Sarava), 2003 Funny Cide 3. (Empire Maker), 2004 Smarty Jones 2. (Birdstone), 2008 Big Brown fermato (Da 'Tara), 2012 I'll Have Another Ritirato prima della corsa. 2013 California Chrome?
Significativi gli ultimi due tentativi: Big Brown era il vincitore annunciato ma con grossi problemi ai piedi che ne hanno frenato la corsa dopo pochi metri. I'll Have Another fu trovato zoppo il giorno prima della corsa.
California Chrome ha corso 12 volte, ha vinto in 8 occasioni ed ha ottenuto un secondo posto. Per ora ha guadagnato $3,452,650 ma potrebbe ottenere l'immortalità. I suoi proprietari hanno reagito resistendo a delle offerte milionarie (Qatar?) solo per coltivare un sogno come questo. Nei giorni scorsi la Skechers, una marca di scarpe, ha sottoscritto un contratto pubblicitario con il campione che prevede la sponsorizzazione di capi di abbigliamento. Intanto il trofeo della Triple Crown ha abbandonato il museo in Kentucky e sta facendo il giro delle testate televisive, prima di arrivare in Elmont, New York.. con la speranza possa essere finalmente sollevato in cielo. All'ippodromo saranno presenti anche gli ultimi 3 jockeys a vincere la triplice: Ron Turcotte (Secretariat), Jean Cruguet (Seattle Slew) e Steve Cauthen (Affirmed) che firmeranno gli autografi del caso. 
Ecco il campo partenti definitivo per la corsa che potrebbe diventare storica:
Belmont Stakes (gr. I) $1,500,000 Guaranteed
Post Horse Jockey Trainer Odds
1 Medal Count Robby Albarado Dale L. Romans 20-1
2 California Chrome Victor Espinoza Art Sherman 3-5
3 Matterhorn Joe Bravo Todd Pletcher 30-1
4 Commanding Curve Shaun Bridgmohan Dallas Stewart 15-1
5 Ride On Curlin John Velazquez William Gowan 12-1
6 Matuszak Mike Smith Bill Mott 30-1
7 Samraat Jose Ortiz Rick Violette 20-1
8 Commissioner Javier Castellano Todd Pletcher 20-1
9 Wicked Strong Rajiv Maragh Jimmy Jerkens 6-1
10 General a Rod Rosie Napravnik Mike Maker 20-1
11 Tonalist Joel Rosario Christophe Clement 8-1

5 commenti:

  1. A QUANDO UNA TV CON SOLO GALOPPO ?

    RispondiElimina
  2. Già, perché non dedicare un canale al solo galoppo? In fin dei conti i canali sono già due, i commentatori sono diversi, non capisco perché si debba continuare con questo misto insoddisfacente. Soprattutto per il galoppo, visto che è nettamente privilegiato il trotto.

    RispondiElimina
  3. gabriele le Belmont Stakes verranno trasmesse in diretta sul canale 220?
    francesco

    RispondiElimina
  4. si come no.....previsto il duo CELLI&BERA,live da Belmont Park,traslocano con tutto lo studio che hanno a Roma,sedie comprese ahahaaha.

    RispondiElimina
  5. c'è la possibilità di vederlo in diretta da qualche parte?? lo streaming americano ovviamente è solo per loro..

    RispondiElimina

Commenta qui