STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 15 giugno 2014

Milano: #Fontanelice vince anche il Vittorio Crespi e procede da imbattuta. Nel Royal Mares rilancio Vague Nouvelle

Nel Premio Vittorio Crespi Lr Fontanelice (Vale Of York) ha mantenuto il suo score illibato vincendo e soprattutto convincendo nella Listed sui 1200 metri per i due anni. La figlia di Vale Of York (Invincible Spirit) allenata e di proprietà di Stefano Botti, dopo la vittoria quasi sofferta nel Perrone Lr sui 1100 metri, ha restituito una bella impressione visiva come quella del debutto dove stravinse di 9 lunghezze, sotto la spinta fiduciosa di Carlo Fiocchi (3 affermazioni per lui in giornata, sempre più lanciato verso il frustino d'oro 2014). Fontanelice ha preso ben presto lo steccato, non lo ha mai mollato, e senza essere nemmeno sollecitata dalla frusta, nei confronti della Grizzetti (una delle 4) Spicy Jam (Holy Roman Emperor) e a sorpresa Arte Volante (Dutch Art) al terzo, ma ben discosta dalle prime. Tornando alla vincitrice, bella impressione generale. Varrebbe magari un tentativo nel Calvados G3 sui 1400, se dimostrerà di gradire un furlong in più, ma si crede possa correre a fine mese il Primi Passi G3. Tempo finale è stato di 1m 11,7s su terreno morbido di San Siro. Come detto Fontanelice è figlia dello stallone Darley Vale Of York (scheda stallone QUI), vincitore del Juvenile G1 in America, mentre la mamma è Choose Me Please (Choisir), della famiglia dello stallone e campione Giapponese Deep Brillante (Deep Impact), vincitore di Derby nipponico. IL VIDEO DEL PREMIO VITTORIO CRESPI QUI.
Nel Premio LXXXI Royal Mares - Listed Race sul miglio per femmine di 3 anni ed oltre la giovane Vague Nouvelle (Mastercraftsman), già vincitrice del Regina Elena G3 quest'anno, è tornata a fornire la prestazione cancellando quella delle Oaks G2, complice anche il fattore distanza (ma per come corre può arrivare tranquillamente a 2000 metri) e sotto la monta di Mirco Demuro per Raffaele Biondi, ha tenuto al secondo Collusiva (Shamardal), battuta dopo lotta protrattasi negli ultimi 200 metri, mentre terza Nearly Not Mine (Pastoral Pursuits). IL VIDEO DEL LXXXI ROYAL MARES CLICCANDO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui