STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 14 giugno 2014

Domenica di galoppo: A Chantilly il Prix de Diane Longines G1, a Milano San Siro ci sono Vittorio Crespi e Royal Mares

Cosa ci aspetta nel weekend di galoppo europeo? A Chantilly, in Francia, si corre il Prix de Diane G1 Longines. A nobilitare il campo partenti la vincitrice delle 1000 Ghinee G1 Miss France (Dansili), la vincitrice delle Poule d’Essai des Pouliches G1 Avenir Certain (Le Havre), imbattuta in 4 uscite, e la vincitrice del Prix Cleopatre G3 Shamkala (Pivotal), imbattuta in 3 uscite e nostra favorita. Non ci sarà We Are (Dansili), vincitrice del Saint-Alary G1, che ha fallito l'ultimo lavoro prima della corsa. IL CAMPO PARTENTI DEL PRIX DE DIANE LONGINES QUI.
In Italia qualche Listed in attesa del Primi Passi G3 di fine mese. C'è il Premio Vittorio Crespi Lr per femmine di 2 anni sui 1200 metri, corsa vinta in passato da cavalle diventate buone per davvero come Dionisia (Tejano Run), poi vincitrice di Oaks G1 a 3 anni nel 2006, e prima ancora Marbye (Marju), poi vincitrice di Prix d’Astarte G1 e fattrice di successo in Giappone. Bruno Grizzetti ne sellerà 4 contro la favorita Fontanelice (Vale Of York), vincitrice del Perrone Lr, di proprietà di Stefano Botti. La prima scelta del Griz è Spicy Jam (Holy Roman Emperor), vincitrice al debutto molto bene, poi Scialla (Shaweel), terza nel Perrone dopo un debutto per i colori Dioscuri e successivamente comprata da Lino Scarpellini, poi Salsabil’s Cute (Orpen), vincitrice della seconda uscita in carriera, ed Arte Volante (Dutch Art), seconda al debutto a 1400 che accorcia il metraggio. IL CAMPO PARTENTI DEL VITTORIO CRESPI QUI.
Si corre anche il Royal Mares Lr per cavalle di 3 anni ed oltre: Si rivede Vague Nouvelle (Mastercraftsman), vincitrice del Regina Elena G3 che ha tentato le Oaks senza figurare: Avrà contro Nearly Not Mine (Pastoral Pursuits) e Ocean Spirit (Colossus) piazzata del Nogara Lr. Il campo delle anziane prevede la presenza di una carichissima Lucky Serena (Bertolini), recente vincitrice in grande stile del Premio Tadolina, e Collusiva (Shamardal), piazzata lo scorso anno nell'Elena. In pista anche Killachy Loose (Kyllachy), che prova ad allungare. IL CAMPO PARTENTI DEL ROYAL MARES QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui