STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 6 aprile 2019

San Siro: Verde e Rosa piazza la stoccata a sorpresa nel Seregno, battuta Stone Tornado. Appuntamento all'Elena

Tra le femmine colpo da maestro per Nicolò Simondi che ha portato ad un livello superiore, rispetto al rientro, la femmina Verde e Rosa (Zoffany) capace di risolvere il Premio Seregno Listed per femmine di 3 anni sul miglio, paritetica al Gardone di cui abbiamo parlato nel post precedente.
La figlia di Zoffany (Dansili), con in sella Fabio Branca, ha seguito le mosse di Stone Tornado (Toronado), che l'aveva battuta in maiden dieci giorni fa ed era giocatissima al betting, l'ha affiancata e non l'ha mai persa d'occhio e ai 600 ha ingaggiato un bel duello uscendone vincitrice e conquistando così la sua prima vittoria della carriera direttamente in Listed. A rimorchio è finita Lamaire (Casamento), seconda favorita, rimasta sul passo.
FOTOCREDITNICKOUTDOORPHOTOGRAPHY@GMAIL.COM
Verde e Rosa, che prende il nome dai colori della giubba Incolinx dell'Ingegner Diego Romeo, aveva debuttato a Settembre ed era stata messa in naftalina. Rientrata il 20 Marzo, appunto, ha fatto un grandissimo passo in avanti per battere la favorita della competizione. Il tempo finale è stato di 1m 39,1, con ritmo lento nella fase iniziale.
Verde e Rosa, cavalla tardiva secondo Fabio Branca nel post gara, è una figlia di Zoffany (Dansili) e Giant Dream (Giant's Causeway), dunque allevata dalla Nuova Sbarra, acquistata per la cifra di €85,000 alle SGA September Selected Yearlings del 2017. La mamma ha vinto e prodotto Giant Hawk (Hawk Wing), campioncino in ostacoli, Art Of Dreams (Dutch Art), vincitori di tantissime corse, Dream Came True (Marju), piazzata di Listed, e The Dreamer (Vol De Nuit), quest'ultima in vendita nella bacheca di Mondoturf QUI, prima di Verde e Rosa. IL CATALOGO CLICCANDO QUI. IL RISULTATO COMPLETO CLICCANDO QUI.
Le prime tre si ritroveranno nel campo partenti del Regina Elena fra tre settimane, il 28 Aprile a Capannelle.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui