STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 26 aprile 2019

Aste: Record per le Goffs Uk Breeze Up Sale di Doncaster, ma fatturato in lieve calo. Italiani attivi

Ieri si sono tenute le aste Breeze up organizzate da Goffs Uk all'ippodromo di Doncaster che hanno rilasciato un nuovo record di vendite.
In catalogo c'erano 160 cavalli di cui 130 realmente offerti di cui 109 venduti (l'84%) con un fatturato in lieve calo rispetto all'anno precedente di £5,068,250 (-8%) con la media a £46,498 (+16%) con il mediano a £27,000 (+6%). 
Come detto è stato realizzato un record per il Lot 112, una femmina da Siyouni (Pivotal) acquistata da Anthony Stroud della Stroud Coleman Bloodstock acquistata per £450,000, dopo che era passata da yearling per una cifra di £90,000 sempre alle Goffs Uk delle Premier Sale di Agosto. Continuando a leggere fino in fondo anche il video del breeze.
Si tratta di un prodotto della veloce Fig Roll (Bahamian Bounty), ed è stata acquistata per conto di Sheikh Nasser Bin Hamad Al Khalifa ed andrà in training presso Simon Crisford. LA PAGINA DI CATALOGO CLICCANDO QUI.


Il fatto che i cavalli di queste aste erano automaticamente eletti come iscritti alle Classiche Scandinave del 2020, ha contribuito alla massiccia presenza di acquirenti svedesi che hanno comprato complessivamente circa 20 cavalli sparsi tra vari proprietari.
Tra i leading vendors la Longways Stables ha venduto 5 cavalli per complessivi £628,000, poi Mocklershill con 11 da £581,000. Tra gli acquirenti il leader è stato Stroud Coleman Bloodstock con 5 acquisti da £736,000, poi la Blandford Bloodstock con 7 da £690,000 totali, poi Jamie Osborne con 6 spendendo £351,000, la Cool Silk P/Ship.Stroud Coleman B/S £4 spendendo £323,000 e poi Peter & Ross Doyle Bloodstock con 3 per totali £307,000.
ITALIANI: Presenti anche i nostri connazionali. Il top price italiano lo ha fatto Federico Barberini spendendo £60,000 per un figlio di Wootoon Basset (Iffraaj).
Tra i più attivi Valfredo Valiani che ha speso complessivamente £74,000, di cui £28,000 spesi per Golden Horn (Cape Cross), poi £20,000 per un Kodiac (Danehill), £16,000 per un Kitten's Joy (El Prado) e £10,000 per un Ivawood (Zebedee).
Gianluca Di Castelnuovo della New Racing Factory ha comprato una femmina da Hot Streak (Iffraaj) da £8,000, Francesca Succi 2 cavalli da £15,000 complessivamente divisi tra un Outstrip (Exceed And Excel) ed un Cable Bay (Invincible Spirit), mentre Vincenzo Romano ne ha comprati 2 spendendo complessivamente £12,000.
I RISULTATI COMPLETI CLICCANDO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui