STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

martedì 11 giugno 2019

Francia 🇫🇷: Verso il Prix de Diane Longines G1. Demurino su Commes, Gianluca Bietolini con Grand Glory. Le ultime news, i video dei lavori e le chances italiane

Il nocciolo del fine settimana europeo, in questo weekend, sarà concentrato tutto a Chantilly. Si, perchè a Milano sono in programma il Bersaglio Lr sui 1200 metri ed il Trivulzio come Handicap Limitato e poi il Trenno HP.
Nelle isole britanniche c'è qualcosa di minore prima di scatenare tutte le forze per il Royal Ascot che comincerà il 18 Giugno prossimo e ci terrà compagnia fino al 22 e dunque i "big guns" sono tutti concentrati per quell'evento.
Anticipiamo qualche tema dalla Francia dunque, perchè questa è la settimana che porterà al Prix de Diane Longines G1, sui 2100 metri, per femmine di 3 anni con €1 milione in palio, nella quale sono rimasti iscritte ancora 26 cavalle. Nella foto, il trofeo in palio.

Il programma prevede anche il Paul de Moussac G2, di cui parleremo dopo, ed il Prix Hocquart G2 sul miglio e mezzo. Il prossimo step sarà quello del forfait, poi gli eventuali ingaggi supplementari, la dichiarazione dei partenti probabili e poi la conferma con le monte. Come accaduto sempre più spesso, presenti gli italiani pronti a difendere il nostro tricolore.. e vi raccontiamo come.
Nella tarda mattinata di martedì ci sarà il secondo forfait che chiarirà qualche cosa in più, ma intanto possiamo dire che le rimaste a questo “stage” sono in 20 con alcune delle migliori e attese dentro. In particolare Siyarafina (Pivotal) che si avvicina da imbattuta in 3 uscite per la scuderia Aga Khan e Alain De Royer Dupre, mentre tra gli altri inglesi ci sono Entitle (Dansili), la sorellina di Enable, Ping Dogwood (Galileo), la piazzata delle Oaks inglesi per Aidan O'Brien è stata tolta e per ora ne ha lasciate 4 dentro, ed ancora dalla Francia per Jean Claude Rouget la 3 anni Commes (Le Havre), la piazzata di muso delle Poules francesi, acquistata nelle ultime ore da Teruya Yoshida come documentato in altro post su Mondoturf. Più sotto trovate l'intervista realizzata a Cristian Demuro dopo la rifinitura in sella a Commes, che interpreterà domenica.
Al via ci sarà anche Grand Glory (Olympic Glory), allenata da Gianluca Bietolini per i colori di Albert Frassetto (33%), John D’Amato (34%) e Mike Pietrangelo (33%). Si tratta di una cavalla che ha 3 corse con 2 vittorie ed un secondo posto. 
Acquistata per €18,000 all’amichevole alle Arqana Deauville October Yearlings 2017, ha debuttato vincendo a Deauville in Dicembre, ha ottenuto un secondo posto a Saint Cloud al rientro a Marzo in Listed nel Prix Rose de Mai (Listed Race) alle spalle di Phoceene (Olympic Glory), quest’ultima poi 8° nelle Poules. Grand Glory ha poi vinto il Prix la Troienne sui 2000 metri il successivo 18 Aprile, preservandosi fresca per l’appuntamento. Nei giorni scorsi una troupe di Equidia ha visitato le scuderie di Gianluca Bietolini, raccontando la storia di Grand Glory che si troverà di fronte ad un impegno durissimo ma che da italiani seguiremo con fiducia.. Nelle prossime ore ulteriori aggiornamenti.





Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui