STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 16 giugno 2019

Germania🇩🇪: 💥💣 Colpo di Andrea Marcialis in G3 🇮🇹 con il trasformato Brian Ryan a Dresda!

Ancora un grande colpo all'estero per Andrea Marcialis che nel primo pomeriggio di domenica ha vinto in Germania, a Dresda, nel Grosser Preis der Landeshaupstadt Dresden (Group 3) (3yo+) (Turf)  sui 1400 metri con in palio £49,000, grazie a Brian Ryan (Finjaan), castrone di 4 anni di proprietà della signora Mme Janina Burger, con Maxime Pecheur in sella.
Ex inglese, il cavallo ora francese allenato dal trainer italiano in grande spolvero, è riuscito a svettare a 10/1 nei confronti dei più attesi Waldpfad (Shamardal) del Gestut Brummerhof con al terzo il favorito Broderie (Pivotal), un portacolori Godolphin allenato in Francia da Henri Alex Pantall. Per la cronaca ultimo Revelstoke (Toronado), un 3 anni che nel 2018 era giunto terzo di Mission Boy nel Gran Criterium G2. Continuando a leggere il video e risultato completo..
Brian Ryan è arrivato nelle scuderie di Andrea a Marzo dopo una vittoria a reclamare, pescato per €8,000, e poi ha continuato la sua escalation tra Senonnes-Pouance, Saint-Cloud e Maisons-Laffitte salendo sempre di categorie ed ora l’ennesimo colpo da biliardo per un cavallo partito dal basso ed arrivato fino alle Pattern. Tra il 2017 ed il 2018 in Inghilterra correva a livello di Classe 5.
Incredibile ed ancora un bel “Chapeau” ad Andrea! Per Brian Ryan era la vittoria numero 7 in carriera, di cui 3 per Andrea Marcialis, in 15 corse disputate. IL RISULTATO COMPLETO QUI.


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui