Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

sabato, giugno 15, 2019

Weekend mondiale tra San Siro, Giappone, Germania ed America. Anticipazioni per Oaks e GP Milano

Il fine settimana di corse non è solo rappresentato dalla Francia, ma domenica ci sono altre tre corse che meritano di essere vissute tra Italia e San Siro, poi la Germania con
Dresda, il Giappone con Tokyo, l'America con Monmouth Park ed il ritorno in pista di un tre anni molto atteso, e poi anche di anticipazioni..
Si, perchè questa sarà la settimana che celebrerà le Oaks francesi a Chantilly, ma la settimana entrante è di quelle da non perdere. Oltre il Royal Ascot, che merita una citazione a parte, c'è San Siro. Diamo dunque delle anticipazioni. Partiamo proprio con Milano, perchè questa è la domenica del Premio Bersaglio Lr e di buone condizionate, in generale corse belle ed affollate tra sabato e domenica, in attesa della domenica 23 Giugno di cui cominceremo ad approfondire da lunedì 17 Giugno, con presenze straniere previste nelle Oaks G2 e nel Gran Premio Milano G2.. di cui anticipiamo i temi. Buona lettura.
Possiamo anticipare che per le Oaks è previsto l'arrivo di Lanfranco Dettori per montare Fanny Logan (Sea The Stars), allenata da John Gosden, di proprietà di HH Sheikha Al Jalila Racing, che ha corso 3 volte e dopo aver vinto la sua corsa a Whetherby ha ottenuto un ottimo terzo posto nelle Cheshire Oaks G3 alle spalle di Mehdaayih (Frankel), settima di Oaks inglesi, e Manuela De Vega (Lope De Vega), quarta nella stessa corsa. Insomma, una linea pesante. 
Frankie monterà anche Gerardino Jet (Henrythenavigator) nel Primi Passi G3, mentre è ancora in ballo la sua monta nel Gran Premio Milano G2 che crediamo non faticherà a trovare. Qualora foste interessati, il suo manager Paolo Benedetti ha il telefono sempre acceso. 
Nelle Oaks arriverà dalla Francia anche Malevra (Le Havre), homebred della Genets allenata da Alessandro Botti, che ha ottenuto un secondo posto nel Prix du Royaumont G2 lo scorso 2 Giugno.
Sempre in tema di arrivi a Milano è previsto nel Milano Checkpoint Charlie (Foxwedge), allenato da Andrea Marcialis, un cavallo riuscito a piazzarsi spesso nelle Classi 2 francesi sul tema della lunga distanza.
Detto questo parliamo di attualità, perchè domenica a Milano va in scena un Bersaglio Lr sui 1200 metri con 15 cavalli al via, i migliori sprinters in circolazione. Manca solo Charline Royale. Al via The Conqueror (Excelebration), Foot Of King (Footstepsinthesand), Buonasera (Zebedee), It's The Only Way (Lilbourne Lad) e Trust You (Kheleyf), tra i migliori italiani. Bellissima corsa. IL CAMPO PARTENTI COMPLETO QUI.
In Giappone, a Tokyo, domenica si corrono le Unicorn Stakes (Grade 3) (3yo) (Dirt) (3yo) con 15 cavalli al via sul miglio, ma molto interesse nei confronti di Due Process (Daiwa Major), un 3 anni in totale progresso reduce da 4 vittorie consecutive. Si tratta di un portacolori Godolphin allenato da Takayuki Yasuda, che avrà Mirco Demuro in sella. IL CAMPO PARTENTI COMPLETO QUI
In Germania, a Dresda, si corre il Grosser Preis der Landeshaupstadt Dresden (Group 3) (3yo+) (Turf) (3yo+) sui 7 furlongs con in lizza anche un italiano in Andrea Marcialis che presenterà Brian Ryan  (Finjaan) con Maxim Pecheur in sella per i colori di Mme Janina Burger. IL CAMPO PARTENTI COMPLETO QUI.
In America a Monmouth Park ci sono in programma le $150,000 TVG.com Pegasus Stakes, dove tornerà in pista Maximum Security (New Year's Day) dopo la sconfitta patita a tavolino nel Kentucky Derby G1 vinto sul palo, ma retrocesso poi al 17° posto. Affronterà 5 avversari di 3 anni. IL CAMPO PARTENTI QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata