Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, giugno 28, 2019

Irlanda: Sabato Dubai Duty Free Irish Derby per 8. Madhmoon contro 5 di Aidan O'Brien

Sono otto alla fine i cavalli dichiarati al via del Dubai Duty Free Irish Derby G1 al Curragh in programma sabato intorno alle 18,20 ora italiana. Al momento non è prevista diretta in Italia, ma in caso dovessero cambiare le cose vi daremo pronta comunicazione.
Otto, dicevamo, i cavalli partenti e 5 di questi provengono da Ballydoyle e dunque dalle scuderie del Coolmore, allenati da Aidan O'Brien. Si rivedrà in pista Anthony Van Dyck (Galileo), vincitore del Derby di Epsom G1 in lotta, con la giubba rosa nella foto. 
Il campione avrà in sella Ryan Moore con Donnacha O'Brien installato su Broome (Australia), che cercherà di emulare suo padre che vinse questa corsa nel 2014. La squadrona Ballydoyle sarà completata da Sovereign (Galileo), Norway (Galileo) e Il Paradiso (Galileo), quest'ultimo inserito dopo specifica richiesta da parte di uno dei boss Coolmore per garantire l'each way ed i 3 "buchi" di piazza. Insomma, anche in Irlanda si sente e molto il predominio territoriale Coolmore..e c'è preoccupazione.
A fare da contraltare la chance di Madhmoon (Dawn Approach) che ad Epsom ha vinto la battaglia ma non la guerra, ma si è attirato tutte le simpatie del mondo. Innanzitutto perchè allenato dal veterano Kevin Prendergast, 86 anni, e poi perchè ad Epsom ha debellato e lottato da solo contro tutti battendo 5 cavalli di O'Brien, ma non riuscendo a battere il sesto sopraggiunto dalle retrovie lungo lo steccato, Anthony Van Dyck appunto. Cercherà, da solo ancora contro tutti, di negare la 7° vittoria in questa corsa ad Aidan O'Brien. 
Madhmoon avrà in sella Chrys Hayes, in teoria non il fantino titolare, perchè Jim Crowley sarà sull'altro di Hamdan Al Maktoum, e chissà che questa non sia un indicazione bella e buona. Lui si chiama Rakan (Sea The Stars), allenato da Dermot Weld, è poco esposto, ha una quota di 16/1, ed è iscritto anche al St Leger oltre che alle Irish Champion Stakes G1. Jim Bolger, che ha vinto questa corsa con Trading Leather (Teofilo) nel 2013 e con St Jovite (Pleasant Colony) nel 1992, avrà in pista il suo homebred Guaranteed (Teofilo).


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata