STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 21 giugno 2019

Milano: Grande spettacolo 🏆🏇 con Oaks G2, GP Milano G2, Primi Passi G3. Ecco le 9 corse e orari

Si inizia alle 14,55, pronti per un pomeriggio da leoni a San Siro, 9 corse fino alle 20 e chiusura in bellezza. C’è l’ultimo pomeriggio Classico con le Oaks d'Italia G2 per femmine di 3 anni sui 2200 metri, abbinato al Gran Premio Milano G2 per 3 anni ed oltre sui 2400 metri, al Primi Passi G3 sui 1200 metri per 2 anni, a 2 Listed come il Paolo Mezzanotte ed il Royal Mares, ed ancora handicap incertissimi con la finale del premio NBF LANES SPRINT sui 1200 metri e il Milano President Of The UAE Cup G3 per PSA.
Si inizia con i tre anni PSA, si continua con la prova Fegentri e poi con la prova di G3 per i Purosangue Arabi di cui abbiamo presentato gli estremi nei giorni scorsi.
Dalla quarta corsa del pomeriggio, alle 16,40, il tasso tecnico dei PSI comincia a salire con il Paolo Mezzanotte e 10 cavalle al via tra cui le ospiti Light My Fire (Camelot) per Karoly Kerekes e Cristian Demuro, poi Lovelett (Arcano) per Michael Figge e Luca Maniezzi e infine Shailene (Rip Van Winkle) per Andrew Balding, contro le nostre. Da questo momento in poi, il convegno entra nel vivo. Continuando a leggere tutto quello che sarà possibile vedere domenica, con orari e campi partenti completi...
Nelle Oaks d'Italia G2, la quinta corsa delle 17,30, sono in 11 al via, tutto confermato come nell’ultima anticipazione che abbiamo fatto. Call Me Love (Sea The Stars), terza nel Derby G2 contro i maschi, poi Elisa Again (Champs Elysees) e Lamaire (Casamento) e Must Be Late (Champs Elysees), che vengono dall'Incisa come prova preparatoria, contro Malevra (Le Havre), piazzata di Royaumont G2 in arrivo dalla Francia per Ale Botti, e King Power (Frankel) per Andrew Balding, ancora maiden ma con riferimenti buoni e Apadanah (Holy Roman Emperor) per la Darius Racing. 

La sesta corsa del pomeriggio alle 18,10 è il Primi Passi G3, non ci sarà Frankie Dettori che ha rinunciato al viaggio e allora su Gerardino Jet (Henrythenavigator) ci sarà Pier Convertino, ed ha pescato il 4 di steccato. Probabilmente sarà il favorito. Gli italiani sono quelli confermati, mentre dall’Inghilterra dichiarato Malotru (Casamento), vincitore di una maiden a Chelmsford il 27 Maggio e con un 73 di OR ed avrà in sella Andrea Atzeni. IL VIDEO DELLA CORSA CLICCANDO QUI.
Nel Gran Premio Milano G2, la settima corsa delle 18,45, sono in 6 al via di cui 3 di Botti con Cristian Demuro su Presley (Gladiatorus), contro il 3 anni e Derbywinner Keep On Fly (Rip Van Winkle) con Dario Vargiu e Being Alive (Champs Elysees) che torna in corsa con Fabio Branca, dopo la delusione nel Gran Premio d’Italia, avendo saltato il Derby per via del fatto che sia castrone. Dall’estero Esti Feny (Pigeon Catcher), campione ungherese, e Crowned Eagle (Oasis Dream) per Marco Botti. Al via anche Assiro (Declaration Of War) che ha vinto il D’Alessio. Vale quanto detto cliccando QUI con i video.
I CAMPI PARTENTI COMPLETI DI DOMENICA A SAN SIRO CLICCANDO QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui