STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2020. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2020 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

domenica 30 giugno 2019

Francia: 🇫🇷 💣 🏆 doppio colpo per Frankie Dettori e John Gosden con Coronet e Mehdaayih a Saint Cloud!

Un evergreen. Doppio colpo francese per Frankie Dettori che nel giro di mezzora si è portato a casa due pattern in collaborazione con John Gosden.
Dopo una serie interminabili tentativi (ben otto in G1, piazzandosi spesso) alla fine la grigia Coronet (Dubawi) è riuscita a guadagnare la sua prima vittoria a livello di G1, diventando la 40° rappresentante di G1 per suo padre Dubawi, funzionante al tasso di monta di £250,000 presso il Darley, nel Grand Prix de Saint-Cloud (Group 1) (4yo+) (Turf) grazie ad una fine interpretazione del jockey italiano che ha cercato la fascia giusta per farla esprimere al massimo livello, filtrando per corsie interne e pizzicando Ziyad (Holy Roman Emperor), per Laffon Parias, e al terzo Lah Ti Dar (Dubawi), altra di John Gosden ma di proprietà di Lloyd Webber.
Coronet, di proprietà del Denford Stud, 5 anni, aveva un conto in sospeso con Saint-Cloud visto che 12 mesi fa era stata a sua volta beffata di un muso a favore di Waldgeist. Rientrata con un quarto posto nelle Jockey Club Stakes G2 di Newmarket, è migliorata tantissimo nella stagione conquistando la vittoria numero 5 in 16 corse disputate. Si tratta di una figlia di Dubawi con mamma da Darshaan, un pedigree molto classico. Il tempo finale è stato di 2m 28.66s (fast by 0.34s). IL RISULTATO COMPLETO QUI. Al momento la grigia è a 33/1 per l'Arc de Triomphe G1, molto difficile ma con i figli di Dubawi (Dubai Millennium) mai porre limiti ai miglioramenti.



Il doppio di Frankie Dettori era stato anticipato nel Prix de Malleret G2 sulla distanza del miglio e mezzo con una vittoria alla 3 anni Mehdaayih (Frankel), favorita, impressionante a Chester e poi settima nelle Oaks inglesi, che dall'esterno è venuta a beffare l'Aga Khan Edisa (Kitten's Joy) e Merimbula (Dalakhani) per il terzo posto. La vincitrice è prodotto della fattrice Sayyedati Symphony (Gone West), di proprietà della Emirates Park Pty Ltd che vanta ora 4 vittorie in 7 corse disputate. Il motivo della sconfitta patita ad Epsom è stato lo scarso "balancement" su una pista molto particolare, e così si cominciano a prefigurare quelli che possono essere i prossimi obiettivi. A lungo termine l'Arc, per il quale è stata installata a 33/1, ma nell'immediato le Nassau Stakes G1 al Glorious Goodwood, oppure le Yorkshire Oaks G1 nell'Ebor Meeting di York ad Agosto.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui