Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

venerdì, febbraio 21, 2020

Italians: Antonio Fresu centro in Listed! Vittorie per Maniezzi e Cherchi, ecco tutti i nostri connazionali impegnati all'estero

Nella foto, Antonio Fresu.
Pillole di italians in giro per il mondo, ed in particolare in medio oriente da dove ci arrivano le notizie più interessanti.
Dati per assodati Frankie Dettori che sarà protagonista sabato nel Winter Derby G3 e sabato prossimo nella Saudi Cup G1, e parlando anche di cavalli è confermato che Way To Paris (Champs Elysees) non partirà per l'Arabia Saudita per motivi derivanti dalla difficoltà della corsa, del viaggio, della compagnia e per la necessità di un rientro in questo periodo difficile. Correrà l'Exbury G3 e da li il cammino del 2019. 
Spostandoci negli Emirati Arabi Uniti, abbiamo dato menzione della principale corsa della giornata ma c'è stato anche un buon terzo posto per Wait Forever (Camelot), ex vincitore di Parioli G3 in Italia. Ora allenato da Marco Botti per Renato Bruni, si è ancora piazzato nel Jaguar F PACE (Handicap) (Div 2) (Turf) sul miglio, con l'equivalente di £60,000 al primo. 
Sempre rimanendo negli Emirati, è tornato al lavoro Antonio Fresu dopo un appiedamento che lo ha tenuto fuori per qualche giorno. Oggi ha montato a Jebel Ali nelle due prove principali: Nelle Jebel Ali Stakes Listed da $500,000 è arrivato quarto su Conclusion (Deep Impact) per Al Mheiri mentre nel Jebel Ali Sprint Listed sui 1000 metri ha vinto una bella corsa in sella ad Alkaraama (War Front) sempre per Al Mheiri ed i colori di Sh Hamdan bin Rashid Al Maktoum. RISULTATI QUI. Antonio Fresu con 26 vittorie è uno dei leader della classifica locale.
In Qatar, a Doha, alla vigilia dell’HH Amir Sword Festival vittoria per Luca Maniezzi che ha raggiunto quota 7 affermazioni in stagioni, in sella ad un cavallo allenato da Stefano Ibido che nella stagione ne ha vinte 6. Sabato ad Al Rayyan, ci sarà il H.H. THE AMIR TROPHY-Listed, $1,000,000, con Otwo (Medaglia d’Oro) con Luca Maniezzi per Stefano Ibido e Full Moon (Declaration Of War) per Pierantonio Convertino. In pista anche Royal Julius (Royal Applause), nostra vecchia conoscenza. Il campo partenti qui sotto.

In Inghilterra da sottolineare che a Kempton due giorni fa c'è stato un bel doppio per l'allievo Stefano Cherchi che ha vinto per conto di Jane Chapple Hyam e per Marco Botti, da cui lavora come Apprentice jockey. Cherchi ha al momento 3 vittorie in questo 2020. Marco Botti ne ha accumulate 7 per ora.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata