Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

mercoledì, febbraio 05, 2020

Mercato: Japan acquistato per la metà da Masaaki Matsushima. Rimarrà da Aidan O'Brien in training

Notizia di mercato appena battuta dalle agenzie di stampa di tutta Europa e Asia, in tema galoppo. Il campione Japan (Galileo), di proprietà del Coolmore, ha trovato un acquirente nell'imprenditore nipponico Masaaki Matsushima (già proprietario di cavalli quali Savarin, Helter Skelter, Géniale, Amarena, Broome etc), giubba a scacchi bianca e grigia, che ha rilevato la metà del 4 anni con obiettivi ambiziosi per la stagione 2020. Rimarrà in training da Aidan O'Brien.
Japan, evocativo anche nel nome ma non unicamente acquistato per questo motivo, si è dimostrato molto forte: Si è tolto la qualifica in maiden al secondo tentativo a Listowel, a 3 anni è rientrato nelle Dante G2 perdendo da Telecaster. Ha corso il Derby di Epsom G1 giungendo terzo di Anthony Van Dyck (Galileo) in arrivo convulso, ma poi ne ha vinte tre consecutivamente tra cui le King Edward VI al Royal Ascot, il Grand Prix de Paris G1 a Longchamp e poi le Juddmonte International G1 di York battendo Crystal Ocean.
Ha chiuso la stagione con un 4° posto nell'Arc de Triomphe a 4 lunghezze da Waldgeist. L'obiettivo è quello ancora dell'Arc, come dichiarato anni fa dal suo attuale proprietario. Non si conosce l'entità dell'investimento, immaginiamo molto oneroso. Si parla di decine di milioni di euro.  SCHEDA JAPAN CLICCANDO QUI.

Japan fu acquistato per £1,300,000 a Tattersalls, quale figlio di Galileo (Sadler's Wells) e Shastye (Danehill), già madre della campionessa Secret Gesture (Galileo), della famiglia di Sagamix e Sagacity. Non solo Secret Gesture ma anche Sir Isaac Newton (Galileo) ed il campione australiano Maurus (Medicean). Ad Ottobre 2018 è stato acquistato un altro maschio fratello pieno di Japan, nato nel 2017, pagato la cifra record di £3,4 milioni sempre a Tattersalls, ma che ancora non ha corso. Ne parlammo QUI.
Qui sotto alcune performances di Japan.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata