Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

mercoledì, febbraio 19, 2020

Mercato: Called To The Bar affittato da un magnate arabo per il Saudi Cup Day

Nella foto Called To The Bar 
Una notizia di mercato arriva a poche giorni dalla disputa della giornata della Saudi Cup in programma in Arabia Saudita, e che mette in palio $29,4 milioni nell'intera giornata.
Uno dei candidati al Longines Turf Handicap sui 3000 metri con dotazione da $2,5 milioni è sicuramente Called To The Bar (Henrythenavigator), di proprietà della Fair Salinia e Madame Pia Brandt, che è stato affittato per la corsa dal businessman Arabo Sharaf Alhariri, che lo ha rilevato completamente per partecipare con i suoi colori al King Abdulaziz racetrack il 29 Febbraio prossimo. La cifra non è stata resa nota, ma a certi livelli parliamo almeno di 6 zeri. Avrà come avversario, tra gli altri, Way To Paris (oggi rifinitura e decisione definitiva) e tutta la compagnia della corsa tra cui Cross Counter, Dee Ex Bee, Prince of Arran, Weekender etc. 
Called To The Bar, classe 2014, ha 6 anni ed in stagione ha vinto il Prix Vicomtesse Vigier G2 ed il Prix Gladiateur G3 a 5 anni. Ha corso in Francia, America, Emirati Arabi Uniti, Inghilterra ed Hong Kong. A breve anche in Arabia Saudita. SCHEDA CALLED TO THE BAR QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata