Ippica, Galoppo, Corse & Allevamento

Sticker

mercoledì, febbraio 19, 2020

Italians: Galador ad un baffo dalla vittoria a Cagnes sur Mer. Reclamati il primo ed il terzo arrivati

Nella foto, Galador sfiora la vittoria in trasferta
Trasferta oltralpe piuttosto fruttuosa per Antonio Peraino che ha sfiorato la vittoria nel convegno di Cagnes-sur-Mer con Galador (Kingston Hill) che ha conquistato un ottimo secondo posto nel Prix des Genévriers, una reclamare da €16,000 sui 1600 metri in sable fibrè contro 12 avversari.
Il cavallo della Orizzonte Verde, che in Italia aveva ottenuto già 3 vittorie tra debutto, una vendere ed una condizionata, ha migliorato il sesto posto all'esordio sul tracciato ma in erba, andando a pochi centimetri dal colpo grosso con in sella Stephane Pasquier, battuto di poco da Galloon (Dandy Man), per Yannick Barberot, con in sella Cristian Demuro a completare la beffa delle beffe.
Da sottolineare che sia il primo che il terzo arrivati della corsa sono stati reclamati. Esattamente Galloon è stato reclamato per €15,337, mentre Muzy (Penny's Picnic), il terzo arrivato, è stato acquistato per €29,568 da Joël Phelippon. Il primo arrivato è stato reclamato invece dal team tedesco della Stall Ikera. Galador vanta 4 vittorie in 14 corse disputate, ed oltre €20,000 in somme vinte tra Italia e Francia. Galador fu acquistato per €3,200 alle Autumn Yearling Sale 2018 organizzate da Goffs.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui

Ricerca personalizzata