STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 5 maggio 2014

First Crop Sires: Primo vincitore per #Makfi, residente alla Tweenhills Farm per £25,000 a monta..

Proprio qualche ora prima delle 2000 Ghinee che lo hanno celebrato come campione Classico, il fisrt crop sire Makfi (Dubawi) ha avuto il primo rappresentante vincitore in Mambo Paradise, una femmina che ha vinto al debutto a Musselburgh sui 1000 metri. La femmina allenata da Mark Johnston con Joe Fanning in sella ha ben battuto di 3 lunghezze l'attesa Al Ghuwariyah (Acclamation), favorita al betting. Allevata dall'Highclere Stud con Gary e Lesley Middlebrook, fa parte della famiglia femminile della campionessa Divine Proportions (Kingmambo) e dunque anche del duplice vincitore di G1 e stallone Whipper (Miesque’s Son), di un ramo davvero di qualità che ha esponenti in Shirley Heights, Pentire, Konigstiger e tanti altri. Il padre come detto è Makfi, che funziona alla Tweenhills Farm in Inghilterra per £25,000, un tasso non basso a dir la verità, per conto della famiglia Al Thani. Altre vittorie di rilievo per il figlio di Dubawi sono state quelle nel Jacques Le Marois G1 quando fu davanti alla campionessa Goldikova (Anabaa) e dell'altro first season sire Paco Boy (Desert Style). I figli di Makfi, ben supportati dagli Sceicchi, hanno fatto buonissimi prezzi alle aste. Di questa annata, dunque nati nel 2012, ci sono in giro 109 esponenti. Non pochi. Da quando è stato ritirato in razza, nel corso del 2011, ha fatto anche lo shuttling nell'emisfero sud del mondo presso il Westbury Stud in Nuova Zelanda. 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui