STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 24 maggio 2014

First Crop Sires: Primo vincitore per Rip Van Winkle, è Jeanne Girl (allevata Eugenia Farm) vincitrice al Curragh

Lo stallone del Coolmore Rip Van Winkle (Galileo) è entrato nel marcatore con il primo rappresentante vincitore nella giornata, grazie ad una sua figlia che si chiama Jeanne Girl che nella giornata di sabato, migliorando rispetto il sesto posto del debutto, ha vinto una affollata maiden sui 1200 metri del Curragh. Jeanne Girl è allenata da Jessica Harrington per Richard Galway, che tramite intermediari l'ha acquistata alle Goffs Orby Sale per €26,000. Si tratta di una cavalla che ha molte note di italianità: E' infatti allevata dalla Eugenia Farm del signor Pianca ed è prodotto della fattrice Sister Golightly (Mtoto), mezza sorella di Rajeem (Diktat) vincitrice di Falmouth Stakes G1. Sister Golightly è già madre di Jack Boy (Hawk Wing) che in Italia si è piazzato in Listed, ed Erbonne Girl (Redback), vincitrice seriale in Italia. Sister Golightly purtroppo non è più di proprietà della Eugenia, poichè venduta proprio a Febbraio durante Goffs February Sale andata a Charlie Gordon-Watson per €22,000. 
Del padre conosciamo quasi tutto: Rip Van Winkle, allevato da Roberto Brogi, è stato un campione oltremanica. Allenato da Aidan O'Brien ha vinto 5 corse tra cui le Tyros Stakes G3 a due anni, le Sussex Stakes G1 e le Queen Elizabeth II Stakes G1 a 3 anni e le Juddmonte International Stakes G1 a 4 anni. Una delle sue prestazioni memorabili è stata la corsa data a Sea The Stars (Cape Cross) in occasione del confronto nelle Eclipse di Sandown. Rip Van Winkle funziona al Coolmore, al fianco di suo padre Galileo, al tasso di €20,000.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui