STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

venerdì 9 maggio 2014

Les italiens: Vittoria numero 13 per Umberto Rispoli a Longchamp, in sella a Nordic Truce.. Poteva essere la 14°..

Alla vittoria di Cristian Demuro ieri a Longchamp (di cui abbiamo riferito parzialmente mentre il convegno era in essere), ha fatto eco l'affermazione dell'altro jockey italiano in terra di Francia Umberto Rispoli (quello che ha aperto la via oltralpe per primo) che ha raggiunto il collega italiano a quota 13 affermazioni nel corso della stagione francese, nella giornata. Umbertino ha infatti portato al traguardo il vecchio Nordic Truce (Yes It's True) per Peter Schiergen ed i colori di Christian Ahlmann nel Prix des Fortifications, una reclamare da 19 000€ sui 1700m in erba, dominando la contesa andando in avanti e vincendo per 6 lunghezze di margine nei confronti del secondo che era montato da suo "suocero" Gerald Mossè. Umberto è attualmente 29° nella classifica fantini in Francia, monta sempre cavalli con chances di risulta ma con grande efficacia difende le sue possibilità portando a casa il massimo risultato possibile. Le vittorie sarebbero potute essere 14 se, qualche giorno fa il 5 Maggio, Umbertino non fosse stato vittima di un distanziamento dal primo all'ultimo posto in un handicap folto a Maisons-Laffitte in sella a Sagehope (Sageburg). Le cronache locali, quotidiani alla mano, parlano proprio del fatto che c'è stato un contatto tra i due jockey italiani e lo stesso Cristian Demuro abbia contribuito a far propendere per il distanziamento...Colleghi si, amici forse no...

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta qui