STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

sabato 3 maggio 2014

Newmarket: Night Of Thunder a sorpresa nelle 2000 Ghinee! Fulminati sulpalo Kingman e Australia, quarto Lanfranco su Shifting Power

I migliori jockey non invecchiano, migliorano. Ce lo hanno insegnato alle elementari dell'ippica e nella giornata di oggi ne abbiamo vissuto l'ennesima dimostrazione. Quel giovanotto di Kieren Fallon ha portato al traguardo delle QIPCO 2000 Guineas G1 di Newmarket Night Of Thunder (Dubawi), regalando a Richard Hannon Jr la prima vittoria Classica della carriera di trainer alla prima stagione ufficialmente da primo responsabile dopo il ritiro di suo padre. IL VIDEO DELLE 2000 GHINEE CLICCANDO QUI.
Il figlio di Dubawi (Dubai Millennium), già padre di Makfi qualche anno fa, per i colori di Saeed Manana è stato autore di una retta shocking con un brusco cambio di direzione negli ultimi 100 metri, sostenuto dalle nerborute braccia del suo interprete. A 40/1 Night a sorpresa ha battuto il favorito Kingman (Invincible Spirit), rimasto far side, con al terzo l'altro co-favorito Australia (Galileo) near side ed al quarto l'altro di Hannon Shifting Power (Compton Place). Solo settimo Toormore (Arakan), sesto lo spagnolo Noozhoh Canarias (Caradak). Il tempo è stato di 1m 36.61s (slow by 1.51s). Il risultato completo

della corsa cliccando su questo LINK. Night Of Thunder ha ribaltato il riferimento delle Greenham Stakes G3 di Newbury quando prese 4 lunghezze e mezzo da Kingman. Quel giorno non produsse il suo proverbiale cambio di marcia, anzi subì quello avversario. Stavolta ha seguito Il favorito da vicino e negli ultimi 200 lo ha messo nel mirino e sopravanzato, pur sbandando in modo pericoloso verso il centro della pista e andando quasi ad interferire nell'azione di Australia. L'andatura è stata abbastanza sollecita, garantita dallo spagnolo Noozhoh Canarias (per il quale sono stati rifiutati €1,5 milioni prima della corsa) calato alla distanza. Come suo padre, farà 1400 alla perfezione. Il Racing Post ha attribuito un valore di 124 al vincitore delle 2000 Ghinee, non tantissimo a dir la verità ma con i 3 anni si scopre tutto necessariamente dopo quello che riusciranno a dimostrare nella loro carriera.
Obiettivi: Per Australia, come anticipato, c'è in programma Epsom ed il Derby G1 mentre per quanto riguarda gli altri sono aperte le porte delle 2000 Ghinee irlandesi per il vincitore (dovrebbe essere supplementato) mentre per Kingman ci sono opzioni Poule francesi o St James al Royal Meeting. Per quanto riguarda Shifting Power si parla di corse francesi.
Il vincitore è il 15° esponente a livello di G1 per lo stallone Darley Dubawi (Dubai Millennium) che ha tra gli altri esponenti anche Al Kazeem, Lucky Nine, Monterosso, Poet's Voice, compreso quel Makfi di qualche anno fa. Dubawi, proveniente dalla unica annata in razza del deceduto Dubai Millennium (Seeking The Gold), funziona al Dalham Hall Stud di Newmarket al tasso di £100,000 dai £75,000 dello scorso anno. Ecco come il Darley ha celebrato la vittoria, cliccando QUI.
Night Of Thunder è stato acquistato da Rabbah Bloodstock per 32,000gns dal Book 1 delle Tattersalls October Yearling Sale, è stato allevato da Frank Dunne ed è come detto unico figlio della fattrice Forest Storm (Galileo), deceduta nel 2012.
Kieren Francis Fallon, 49 anni, è alla quinta vittoria nella Classica che inaugura la stagione inglese dopo  le affermazioni in questa corsa in sella a King's Best, Golan, Footstepsinthesand e George Washington prima di Night Of Thunder. 
SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI ED APPROFONDIMENTI

1 commento:

  1. Kingman è passato abbastanza agevolmente e poi è calato, secondo me se avvesse sentito Night of Thunder avvicinarsi non si sarebbe mai fatto passare. Può sembrare strano ma la deviazione è stata provvidenziale per il vincitore

    RispondiElimina

Commenta qui