STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2019. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2019 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

giovedì 8 maggio 2014

Italians: Super Ale impressionante al debutto a Longchamp. 13° vittoria per Cristian Demuro in Francia...

Qualche giorno fa ci ha pensato Rosendhal (Indian Ridge) a vincere una reclamare a Maisons-Laffitte e a tenere alti i colori italiani in Francia. Il saurone, 7 anni, ha siglato sui 1400 metri preparandosi nel migliore dei modi ad un nuovo affondo nel Premio Tudini G3 del 18 Maggio a Capannelle su una pista che conosce benissimo. Ma non è tutto perchè nella giornata del 8 Maggio a Longchamp, e scriviamo mentre il convegno è ancora in essere, Cristian Demuro ha vinto la sua corsa numero 13 della stagione francese in sella ad un cavallo italiano che ha impressionato. Super Ale (Elusive City), per i colori di Ferdinando Fratini ed il training di Alessandro Botti, ha siglato il Prix des Nouveautés, una condizionata per debuttanti di due anni da 25 000€ di dotazione, strabiliando sui 1000m spazzando via la concorrenza in pochi tempi di galoppo realizzando un 58,00 secco su terreno soffice, vincendo facilmente e lasciando a 5 lunghezze di margine il secondo arrivato Celestial House (Acclamation). Insomma, si tratta di un prospetto che lascia spazio ad interessanti suggestioni.. Si tratta di un cavallo acquistato da yearling per €14,000. Il fotofilm della corsa cliccando su questo LINK
Intanto anche Umberto Rispoli continua a farsi onore in terra di Francia, sono sempre tanti i piazzamenti ottenuti anche a grossa quota. La cifra per ora parziale delle sue vittorie in Francia è a 12. Ieri in particolare i due nostri jockey, che forse non si annusano nemmeno tanto, hanno dato vita ad un bel duello a Chantilly in una condizionata sul miglio e mezzo. Cristian era su Oryetta (Henrythenavigator) per i colori Dormello ed il training di Giuseppe ed Ale Botti, Rispoli era su Diavola (Duke Of Marmalade) per Mikel Delzangles, con i due che si sono staccati in lotta furibonda ma a vincere è stata la terza incomoda Icarium (Medicean) con Olivier Peslier. Insomma, i nostri ragazzi si stanno dando da fare..

1 commento:

  1. rosendhal che corre a reclamare e viene in italia a fare un gruppo…c'e' qualcosa che non va….

    RispondiElimina

Commenta qui