STIAMO ORGANIZZANDO SPAZI PUBBLICITARI PER IL 2018. PROMUOVI LA TUA AZIENDA

Portiamo avanti questo sito con entusiasmo e tanta voglia di crescere. Ci mettiamo tutta la nostra energia, tempo, impegno e vogliamo che sia e resti uno spazio libero per le nostre idee e quelle dei lettori. Tutto il lavoro fatto finora ha portato questo blog ad un livello di contatti giornalieri che pensavamo impossibile. E siamo in continua crescita! Dunque se vuoi ottenere visibilità, quello che hai di fronte fa al caso tuo. SE VUOI ACQUISTARE QUESTO SPAZIO PUBBLICITARIO PER LA STAGIONE 2018 CONTATTACI SU gabrielecandi@gmail.com. Massimo profitto!

lunedì 12 maggio 2014

Double in G3 per 2 figli di Sea The Stars domenica tra Irlanda (Afternoon Sunlight) e Germania con Sea The Moon

Arrivano i Sea The Stars (Cape Cross), atto terzo. Non facciamo pubblicità ma ne prendiamo atto: Nella domenica appena trascorsa in giro per l'Europa i figli del campione della famiglia Tsui continuano a vincere e a crescere. A Leopardstown, la Dermot Weld Afternoon Sunlight (Sea The Stars) ha riportato il Derrinstown Stud 1,000 Guineas Trial per i colori del Moyglar Stud, battendo Palace (Fastnet Rock) di una testa. A proposito, Dermot Weld è in viaggio verso Roma e verso il Derby Italiano G2 di domenica 18 Maggio a Capannelle con Good Tradition (Pivotal). Chiusa parentesi, tornando alla vincitrice Pat Smullen l'ha elogiata dicendo che ha vinto perchè ha classe ma dovrebbe fare più metri. IL VIDEO DEL TRIAL CLICCANDO QUI.
In Germania, a Francoforte, un'ora dopo Sea The Moon (Sea The Stars) ha vinto il trial tedesco Fruhjahrs-Preis des Bankhauses Metzler G3 sui 2000 metri, guadagnando un posto in prima fila per il Deutsches Derby G1 di Amburgo a Luglio. Sea The Moon è un cavallo allenato da Markus Klug per i colori del Gestut Gorlsdorf, prodotto della fattrice Sanwa (Monsun), rimasto al venditore dopo €230,000 non soddisfacenti. Il video della corsa cliccando su questo LINK.

2 commenti:

  1. certo che i sea the stars stanno facendo bene.quello che ha scritto il post contro i figli di questo stallone è un povero malato di mente.uno che si mette mi piace da solo con un altro account..se la canta e se la suona..fa copia e incolla e si atteggia a santone.ahhahah che pietà che fa.per commentare le corse italiane,che dice di non guardare,usa l'altro account..come se l'altro profilo avesse uno stato nobiliare..sarà stato 2 volte alle corse in vita sua ahahah
    pinco pallino

    RispondiElimina
  2. quello che ha parlato,non male dei Sea the Stars,ma ha detto altro,ha visto più ippodromi inglesi di quanti tu ne vedrai in 20 vite.E' il numero 1 d'europa,nei salti poi non ne parliamo,e tu sei un idiota,si chiama Valerio,parola di MASMAS

    RispondiElimina

Commenta qui